Barzio, 24 luglio 2017   |  
Economia   |  Provincia

Whisky e formaggio, un'accoppiata che stupisce e convince

Il festival dei formaggi d'autore ha preso avvio con un'apprezzata degustazione presso il Caseificio Invernizzi Daniele

IMG 1690

Un'accoppiata molto particolare e apprezzata, un binomio che si è dimostrato fortunato e di successo. È stata la degustazione dell'innovativo abbinamento tra whisky e formaggio di capra orobica, proposto dal Caseificio Invernizzi Daniele in collaborazione con "Whisky Club Italia", ad aprire il Festival dei formaggi d'autore, la rassegna che per tutta l'estate lancerà e promuoverà il nuovo brand “Valsassina: la Valle dei Formaggi - Slow Life & Food”.

Soddisfatti i titolari del caseificio Gabriele, Francesco e Daniele Invernizzi sia per il grande afflusso di persone nella due giorni di eventi organizzata sabato e domenica, sia per l'unanime apprezzamento dimostrato dai partecipanti alla degustazione dei propri prodotti.

Il Festival dei formaggi d'autore prosegue:
Domenica 30 luglio alle ore 15.30 presso la sede del Coe a Barzio (via Milano 4) si terrà l'incontro "e l’Okapi arriva a Barzio…", un piccolo talk, uno spettacolo divertente, una merenda genuina. Si tratta di un pomeriggio per bambini, genitori e nonni dedicato al nuovo libro.

Sempre domenica 30 luglio alle 20.30 Carozzi Formaggi (Pasturo, via Provinciale 14a) presenta lo spettacolo “Mucche e capre tra tamburi, lupi e libri” per la regia di Giorgio Galimberti con a seguire degustazione gratuita di formaggi.

Giovedì 3 agosto, presso la Comunità Montana Valsassina (Barzio, Via Fornace Merlo 2) si terrà l'inaugurazione della mostra “Strumenti, luoghi, immagini e gesta valligiane”. Prevista anche una degustazione gratuita di formaggi.
Apertura al pubblico: da domenica 6 a martedì 15 agosto ore 10-12.30 / 15-19;
da mercoledì 16 a giovedì 31 agosto ore 15-19.

In concomitanza con la mostra, dal 6 al 15 agosto, sempre presso la Comunità Montana Valsassina si terranno laboratori didattici con lavorazione del formaggio e del burro: “Dal fiore al formaggio. Slow life & food” (ore 10-12.30 / 15-19).

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Settembre 1943 Salvo d'Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Social

newTwitter newYouTube newFB