Lecco, 25 novembre 2019   |  

Volley Olginate: vittoria per 3 set a 0 con Eldor Briacom

Tre set giocati in fotocopia: punto a punto fino a metà, poi strappo decisivo delle ragazze allenate da Igor Sersale e Michele Lancini

Serie C 4

Le formazioni della Pallavolo Olginate hanno concluso il fine settimana di incontri con un bilancio di 6 vittorie (Serie C, Coppa Regular Level, Under 18, Under 16 Bianca, Under 14 e Under 12 Blu) e 2 sconfitte (Under 16 Blu e Under 12 Bianca). Turno di riposo per l’Under 13 targata Mafra Due Olginate.

Serie C: Morganti Insurance Brokers Olginate - Eldor Briacom (Co) 3-0 (25-17, 25-18, 25-19)

Nel campionato regionale di Serie C la Morganti Insurance Brokers Olginate torna subito al successo dopo l’inaspettato scivolone di Vedano, superando in tre set l’Eldor Briacom.

Tre set giocati in fotocopia: punto a punto fino a metà, poi strappo decisivo delle ragazze allenate da Igor Sersale e Michele Lancini sui turni di servizio di Vizzini nei primi due parziali. La terza frazione è stata più agevole con le olginatesi che prendono punti di vantaggio fin dall'avvio.

Il commento di coach Igor Sersale: «La rimonta subita una settimana fa a Vedano a un passo dal traguardo non ci ha consentito di passare una settimana serena, quindi stasera contava solo vincere e fare tre punti; obiettivo raggiunto con una prova ordinata e concreta, magari non divertente. Dal punto di vista tattico l'utilizzo del doppio cambio sistematico ci poteva garantire più uscite e usare tutta la rete con gli attaccanti. La scelta ha pagato grazie alla prestazione di tutte le atlete coinvolte: Giudici/Lucarelli in avvio, Colombo/Marelli in corsa. Siamo stati anche più presenti al centro, la ricezione non è mai andata in sofferenza rispetto alle ultime uscite, un livello di servizio costante ha infastidito la ricezione avversaria; questi fattori alla lunga hanno scardinato il gioco dell’Eldor. Sono felice per le ragazze perché avevano voglia di riscattarsi. C'è da migliorare, lo sappiamo ed è ciò che vogliamo fare».

Tabellino: Giudici 4, Lucarelli 7, Conti 5, Pedrini 8, Vizzini 7, Rainoldi 7, Bernocchi (L1), Colombo, Mareli 10, Nessi, Scola, Pisano, Arrigoni (L2). All.: Sersale e Lancini.

Coppa Regular Level: Securemme Olginate - Polisportiva Oratorio Bulciago 3-1 (25-22, 24-26, 25-12, 25-13)

In Coppa Regular Level altro successo per le ragazze dell’Under 18, targate Securemme Olginate, opposte al Bulciago. Dopo un buon primo set, le ragazze allenate da Marco Perego e Marianna Mainetti concedono troppo alle avversarie, che ne approfittano nel finale per pareggiare i conti. Terzo e quarto set giocati a senso unico dalle olginatesi, che conquistano l’intera posta in palio.

Under 18: Polisportiva Mandello - Securemme Olginate 1-3 (15-25, 9-25, 25-22, 17-25)

L’Under 18, targata Securemme Olginate, espugna il terreno di gioco del Mandello, al termine di una partita giocata bene e gestita al meglio, tranne nel terzo set in cui un notevole calo di concentrazione delle ragazze allenate da Marco Perego e Marianna Mainetti ha permesso alle avversarie di allungare il match.

Under 16: Cab Polidiagnostico Olginate - Polisportiva Osgb 3-0 (25-23, 25-15, 25-12)

Torna al successo l’Under 16 Bianca, targata Cab Polidiagnostico Olginate, che supera tra le mura amiche l’Osgb Merate. Nel primo set le ragazze guidate da Paolo Lancini e Michele Lancini partono male, forzano i colpi in attacco, sbagliano tanto (17 errori punto diretti) e tengono sempre le avversarie in partita, poi grazie al servizio riescono a prevalere. Nel secondo e nel terzo parziale le olginatesi entrano in campo con più lucidità e tranquillità, mostrando una buona pallavolo e gestendo il match senza troppe difficoltà. Tutte le ragazze a disposizione sono entrate in campo.

Under 16: Asd Osfnsa Oggiono - Gierre Olginate 3-1 (25-20, 21-25, 25-15, 25-16)

Nel campionato Under 16, le “quattordicine”, targate Gierre Olginate, cedono sul campo della capolista Oggiono, che finora non aveva perso nemmeno un set. Primo set con qualche imprecisione di troppo che non permette alle ragazze allenate da Igor Sersale e Deborah Bonacina di arrivare in fondo da vincenti. Nel secondo parziale, al contrario del primo, le olginatesi tengono fino alla fine e con 5 ace di fila portano a casa il set. Nella terza e nella quarta frazione la squadra fatica in ricezione contro un buon servizio e non riesce a entrare in partita.

Under 14: Gierre Olginate - Alpha Volley 3-0 (25-6, 25-23, 25-21)

Quinta vittoria consecutiva per l’Under 14, targata Gierre Olginate, che si impone in tre set sull’Alpha Volley. Le ragazze allenate da Igor Sersale e Deborah Bonacina entrano in campo concentrate e attente, mantenendo tranquillamente il vantaggio. Nel secondo e nel terzo set le olginatesi con un po’ di sufficienza si fanno tenere testa dalle avversarie, riuscendo lo stesso a portare a casa i tre punti con qualche brivido.

Under 12: Volley Brianza Est - Pol. Olginate Blu 0-3 (7-25, 11-25, 8-25)

L’Under 12 Blu (2008) cala il poker, espugnando il campo del Volley Brianza Est Le ragazze allenate da Luisa Aliverti e Ornella Viganò si aggiudicano i tre punti al termine di una partita facile, senza particolari problemi, grazie al servizio che mette in difficoltà le avversarie. Spazio in campo per tutte le ragazze a disposizione delle allenatrici.

Under 12: Pallavolo Picco Lecco - Pol. Olginate Bianca 3-0 (25-13, 25-15, 25-20)

Prima battuta d’arresto per l’Under 12 Bianca (2009) sul campo della Picco Lecco. Le piccole "dodicine" allenate da Deborah Bonacina nulla possono contro avversarie più grandi e più avanti. Il servizio teso e lungo delle lecchesi mette in seria difficoltà la ricezione delle nostre. Solo nel terzo set le olginatesi si sbloccano, riuscendo a giocare di più la palla.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

7 Dicembre 1941 seconda guerra mondiale: i giapponesi attaccano la base navale statunitense di Pearl Harbor. L'episodio segna l'ingresso ufficiale degli USA nel conflitto

Social

newTwitter newYouTube newFB