Lecco, 06 novembre 2017   |  

Volley B2: la Pallavolo Olginate cede in casa contro Marudo

Dopo tre vittorie consecutive arriva la prima sconfitta della stagione.

olginate volley b2 2017 18 squadra

Nel campionato nazionale di Serie B2 femminile arriva la prima sconfitta per la Elevationshop.com Olginate, superata in casa dal Tomolpack Marudo per 1-3 (22-25, 20-25, 25-23, 22-25).

Quella di sabato non è stata certo la migliore prestazione per le olginatesi e Marudo, squadra compatta e sempre molto attenta, ha sfruttato le diverse occasioni concesse dalle padrone di casa, in particolare nel primo e nel quarto set.

Tirelli e Rebecca schierano Colombo in palleggio, Giudici opposto, Rinaldi e Rocca in banda, Boscolo Nata e Cattaneo al centro, Francesca Comi libero. Nel primo set le locali partono bene, ma sul 19-15 si inceppano: qualche errore di troppo e la poca incisività al servizio consentono alle avversarie di ribaltare la situazione (22-25).

Nel secondo parziale in campo Alice Comi su Rocca, ma Elevationshiop.com non riesce a invertire la rotta (13-17); il recupero fino al 18-19 illude il pubblico di casa, le lodigiane sbagliano poco e sono brave a gestire i palloni più difficili, un po' di confusione nel campo di Colombo e compagne e anche il secondo set vola via (20-25) anche grazie a tre muri delle ospiti.

Sotto 0-2 le leoncine provano a reagire: Rainoldi in campo e un doppio cambio a metà set (Perego su Giudici e Alice Comi su Colombo) danno un po' di respiro e un discreto vantaggio alla squadra di casa, che gestisce fino alla fine e si aggiudica il terzo set (25-23), riaprendo la partita.

Nella quarta frazione Elevationshop.com sembra aver ritrovato la verve e sulle ali dell'entusiasmo della vittoria del precedente set gioca più costante e più incisiva, mantenendo sempre qualche punto di vantaggio sulle avversarie. Il vantaggio pare rassicurante (20-15, 21-17) e sembra garanzia per un finale di set positivo; invece, sul più bello, arrivano 3 errori delle locali e 2 ace delle ospiti, che insieme un muro lodigiano sempre composto consegnano set (22-25) e partita a Marudo.

Sconfitta amara per la squadra di casa, parsa per la prima volta un po' spenta e in balia del gioco avversario; Elevationshop.com rimane comunque quarta in campionato, grazie anche alla combinazione dei risultati di un girone molto equilibrato e incerto.

Il commento di coach Roberto Tirelli: “"Non è stata una buona prestazione, non siamo mai riusciti a imporre il nostro gioco e fare le cose che avevamo preparato in settimana. Purtroppo si è visto fin dai primi punti che eravamo poco incisivi e determinati e non siamo mai riusciti a invertire la rotta. Complimenti a Marudo che ha saputo approfittare della situazione giocando una partita molto attenta”.

Il commento di Jennifer Rainoldi: “Abbiamo iniziato la gara contratte e subendo il loro gioco. Non siamo riuscite a esprimere il nostro potenziale e le nostre qualità di squadra. Un grosso rammarico per il quarto set dove abbiamo sprecato un importante vantaggio, peccando in errori gratuiti. Testa subito a lunedì per preparare al meglio la prossima partita. I 3 punti persi pesano, ma bisogna rimanere unite e guardare avanti”.

Tabellino: Colombo, Giudici 15, Rinaldi 20, Cattaneo 8, Boscolo Nata 9, Rocca 1, Francesca Comi (L), Acquistapace, Alice Comi 2, Rainoldi 9, Perego. N.e: Cortesi, Tresoldi. All.: Tirelli e Rebecca.

Sabato prossimo, 11 novembre, nel quinto turno di andata la Elevationshop.com è attesa dalla lunga trasferta di Alseno (Piacenza) per affrontare alle 21.00 la Conad Alsenese.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Novembre 1889 il primo Juke box entra in funzione nel Palais Royale Saloon di San Francisco

Social

newTwitter newYouTube newFB