Milano, 10 ottobre 2017   |  
Cronaca   |  Società

Visita lampo del Prevosto di Lecco in un asilo nido milanese

Monsignor Cecchin, a Milano per impegni inerenti il suo ministero, ha trovato il tempo di fare visita ad una giovane ex parrocchiana di san Simpliciano titolare di un nido

20171010 104935

A Milano per impegni inerenti il suo ministero, il prevosto di Lecco, monsignor Franco Cecchin, nella mattinata di mertedì 10 marzo, ha trovato il tempo di andare a trovare una parrocchiana di san Simpliciano dove era stato viceparroco a cavallo degli anni Settanta e Ottanta.

Diventata adulta, dopo varie esperienze professionali in studi di economia e di legge, la parrocchiana, madre di tre bimbe, ha deciso di aprire un asilo nido nei pressi di piazzale Maciachini ed è lì che il Prevosto s'è recato intrattenendosi per alcuni minuti con una nidiata di piccini chiassosi, ma improvvisamente ammutolitisi davanti ad "un signore sorridente e mai visto" venuto a dare a loro e alle puericultrici una benedizione speciale.

«Una benedizione quanto mai gradita», ha commentato affabile una maestra, «destinata a fare bene a noi e a quei diavoletti scatenati che in alcuni giorni ci tolgono letteralmente le forze».

Per "Il ciclamino", questo il nome del nido, un evento in più da registrare nella sua storia ormai più che decennale.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Dicembre 1860 la Camera dei Deputati del Regno di Sardegna viene sciolta per consentire l'elezione del primo Parlamento italiano.

Social

newTwitter newYouTube newFB