Costa Masnaga, 17 febbraio 2019   |  

Villa Beretta, il professor Molteni e l'esoscheletro Ekso alle Iene

La trasmissione di Italia 1 ha parlato del dispositivo che permette di camminare a chi è in sedia a rotelle.

DSCN2249

Le Iene al centro riabilitativo di Villa Beretta a Costa Masnaga (Ospedale Valduce). Matteo Viviani ha infatti accompagnato Alice, ragazza di 16 anni, da sempre in sedia rotelle, per provare a muovere i primi passi con un esoscheletro. DSCN2242Si tratta di una tecnologia capace di supportare l’attività di deambulazione di persone con totale impossibilità di controllare il movimento delle gambe.

L’esoscheletro utilizzato è un Ekso della Eksobionics USA distribuito da Emac, si tratta dell'unico esoscheletro attualmente in commercio che permette di trattare simili patologie oltre a ictus, sclerosi multiple e lesioni midollari.

Ad accogliere Alice a Villa Beretta il dottor Franco Molteni: “Non è un dispositivo miracolistico – ha spiegato Molteni alla Iena - ma è un passo in avanti. Ci sono progetti in corso per arrivare a delle macchine utili per la vita quotidiana”.

Sono diversi anni ormai che il dottor Molteni e Villa Beretta si occupano di queste tecnologie. Nel 2013, per esempio, Manuala Migliaccio, ragazza paraplegica a causa di un incidente, aveva percorso 11 chilometri in 5 ore e 11 minuti per le strade della città di Lecco, battendo il precedente record dall’israeliano Radi Kaiuf.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Agosto 1862 la Lira Italiana diventa la moneta unica del Regno d'Italia

Social

newTwitter newYouTube newFB