Primaluna, 01 novembre 2018   |  
Provincia   |  Società

Venticinque anni di attività in Valsassina per la farmacia di Primaluna

Reginella Panzeri, con i suoi collaboratori, festeggia i venticinque anni di attività della Farmacia di Primaluna, con dispensario a Pasturo.

Foto ok venticinquesimo farmacia

E’ passato un quarto di secolo da quando la dottoressa Reginella Panzeri, vinse il bando di concorso indetto dal Comune di Primaluna per gestire una Farmacia in paese.

Un piccolo negozietto ubicato sulla provinciale che, in quel sei novembre del 1993, permise alla dottoressa Panzeri, laureatasi una decina d’anni prima, di farsi conoscere per la sua competenza e la sua simpatia. Sempre pronta a dare consigli professionali e a risolvere problemi di fornitura dei medicinali. Un successo che la portò presto ad “allargarsi” nella piazzetta accanto, con più spazio e più vetrine e, ovviamente, più collaboratori. Quattro vetrine con un grande ventaglio di proposte, oltre a quelle tradizionali farmaceutiche, articoli per sportivi, ortopedia, erboristeria, dietetica, elettromedicali, prodotti omeopatici, fitoterapici, cosmetici, sanitari, alimenti medici a fini speciali, prodotti veterinari per grandi e piccoli animali, calzature anatomiche, integratori per sportivi, e numerose linee di prodotti per bambini e mamme. Un vero emporio per la salute e il benessere.

La farmacia organizza regolarmente eventi come il test dell’udito, l’esame del cuoio capelluto, giornate dedicate a prodotti cosmetici oppure dedicate ad un particolare tema sanitario, con la collaborazione esterna di medici e specialisti.

Gestisce, da cinque anni, anche il dispensario di Pasturo, rispondendo ad un’esigenza del Comune. Il successo è dato dalla competenza e dalla cordialità con cui la dottoressa Panzeri accudisce le problematiche dei vari pazienti, oltre alla disponibilità del magazzino e delle pronte consegne dei fornitori farmaceutici. Ma la stessa, con soddisfazione vuole condividere il merito con i suoi collaboratori che, nel tempo, sono cresciuti in numero e professionalità: i farmacisti Alfonso De Grazia, Patrizia Valsecchi, Danilo Esposito e i collaboratori Flora Losma (presente da venticinque anni), Mauro Invernizzi, Laura Artusi e Anna Dell’Oro. A loro presto si unirà il figlio della titolare, Alex Bolognini, laureato in chimica e tecnologia farmaceutica che ora sta praticando a Lugano.

Ma il ringraziamento maggiore, la Dottoressa Panzeri lo vuole dare ai clienti, valsassinesi e villeggianti, che ogni mese si presentano con le loro ricette, le loro esigenze e i loro problemi, che puntualmente vedono soddisfare. «E’ con loro che voglio condividere la gioia di questo traguardo importante per noi e per il territorio».

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newTwitter newYouTube newFB