Milano, 20 dicembre 2017   |  

Vantaggi per i lombardi fra i provvedimenti economici del 2018

Con l’obiettivo di migliorare la qualità dell’aria e salvaguardare l’ambiente chi rottamerà la propria vecchia auto acquistando una Euro 5 o 6, nuova o usata, non dovrà pagare la tassa di possesso.

IMG 2481

È un’operazione concepita per il rinnovo del parco circolante, tesa alla demolizione delle vecchie auto, le più inquinanti. In cambio si mira al miglioramento della qualità dell’aria e a una più decisa azione di salvaguardia dell’ambiente.

Fra le infinite pieghe dei provvedimenti economici varati dal Consiglio regionale della Lombardia c’è pure un emendamento (approvato) che riguarda il “Piano regionale degli interventi per la qualità dell’Aria”.

Il prossimo anno tutte le auto ad uso privato di cilindrata non superiore a 2.000 c.c. acquistate usate o nuove, e appartenenti alle classi Euro 5 o Euro 6, saranno esenti dal pagamento del bollo, purché si sia provveduto contestualmente all’acquisto alla demolizione di un veicolo Euro 0 o Euro 1, se alimentato a benzina, ed Euro 0,1,2,3 se alimentato a gasolio.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Ottobre 1866 – Annessione attraverso plebiscito del Veneto, a seguito della sua cessione dalla Francia all'Italia avvenuta il 19 ottobre 1866

Social

newTwitter newYouTube newFB