Valmadrera, 23 settembre 2022   |  

Valmadrera inaugurata la mostra in ricordo di Teresio Olivelli

Promossa dal Gruppo Alpini di Valmadrera e dal Comune di Valmadrera inaugurata giovedì 22 Settembre

IMG 0971

Nel pomeriggio di giovedì 22 settembre, presso gli uffici adiacenti il Municipio di Valmadrera , promossa in particolare dal Gruppo Alpini di Valmadrera e dal Comune di Valmadrera, è stata inaugurata la mostra che ricorda Teresio Olivelli e la storia di tutti i deportati valmadreresi nei campi di concentramento , in particolare Pierino Crimella, quasi 98 anni, che ha voluto ricordare in un libro la sua drammatica esperienza.

Dopo i saluti del capogruppo degli Alpini , Mario Nasatti, sullo scopo educativo della Mostra , ha preso la parola S. E. Il Prefetto di Lecco, Sergio Pomponio, che ha sottolineato il valore di testimonianza di figure esemplari e l’ importanza che gli alunni delle scuole di Valmadrera e del territorio visitino e apprendano da questa mostra .

Il sindaco di Valmadrera, Antonio Rusconi, ha ringraziato gli Alpini di Valmadrera e quanti hanno collaborato con loro, come Bruno Perboni, e ha ricordato i valori profondi che dobbiamo cercare di trasmettere alle nuove generazioni. La mostra rimarrà aperta per un mese.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

 5 Dicembre 1456 un'immane terremoto sconvolge la Campania e le regioni circostanti, con epicentro nella zona del Sannio e con ripetute scosse secondarie nella zona dell'Irpinia e del Molise: 30.000 le vittime.

Social

newTwitter newYouTube newFB