Introbio, 16 ottobre 2017   |  

Valgreghentino: si è spento a 91 anni don Alfredo Zoppetti

Fu parroco per 44 anni. Se ne è andato questa mattina a Introbio.

WhatsApp Image 2017 10 16 at 13.48.14

Carlo Maria Martini e don Alfredo Zoppetti (archivio fondazione Card. Martini)

Valgreghentino e Introbio piangono don Alfredo Zoppetti. Classe 1926, per 44 anni parroco di Valgreghentino, si è spento questa mattina a Introbio dove ha trascorso gli ultimi anni di vita.

Ordinato sacerdote nel 1950 ha prestato inizialmente il suo servizio presso la parrocchia di Pagnona e dal 1958 a Valgreghentino dove è stato un parroco molto amato e stimato.

Fondamentale il suo impegno per il Santuario di Dozio, tanto che il consiglio comunale ha deliberato la possibilità che venga sepolto proprio all'interno del Santuario della Madonna di Czestochowa.

Nel 2002 si è poi trasferito a Introbio dove ha trascorso il resto della sua vita.

santuario valgreghentino 4La figura di don Alfredo è fortemente legata al Santuario di Dozio di cui proprio quest'anno ricorrono i 40 anni dell’intronizzazione della Icone della Madonna di Czestochowa (una copia dell’originale che si trova in Polonia nell’omonimo santuario), opera della Scuola d’arte sacra “Beato Angelico” di Milano.

A Dozio realtà una chiesetta esisteva già e S. Carlo Borromeo, in occasione della visita pastorale nell'ottobre 1566 (quando eresse la nuova parrocchia di S. Giorgio in Valgreghentino staccandola dalla prepositurale di Garlate) la trovò in uno stato piuttosto malconcio, ordinandone la sistemazione. Quaran'tanni fa un gruppo di volontari, seguendo il desiderio del parroco, proprop don Alfredo Zoppetti. mise mano con buona volontà per una prima sistemazione, tanto da essere pronta per accogliere l'icona della Madonna, passata pellegrina nelle famiglie della parrocchia, e per essere trasformata in santuario, il primo in Italia dedicato alla Vergine di Czestochowa.

Don Alfredo ci lascia nel giorno in cui, 39 anni fa, veniva eletto al soglio di Pietro papa Giovanni Paolo II, un pontefice da lui molto amato tanto che al Santuario di Dozio è raffigurato con una statua bronzea.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Novembre 1889 il primo Juke box entra in funzione nel Palais Royale Saloon di San Francisco

Social

newTwitter newYouTube newFB