Lecco , 25 agosto 2017   |  

Vaccinazioni, in Lombardia, oltre 100.000 inadempienti

Sono 1.488.573 i bambini e ragazzi nati dal 2001 al 2016 che sono interessati dall'obbligo vaccinale. Di questi 103.100 risultano inadempienti a una o più dosi di Esavalente e 129.368 a una o più dosi di morbillo, parotite e rosolia"

salute bambino

Sono 1.488.573 i bambini e ragazzi nati dal 2001 al 2016 che sono interessati dall'obbligo vaccinale. Di questi 103.100 risultano inadempienti a una o più dosi di Esavalente e 129.368 a una o più dosi di morbillo, parotite e rosolia. Sono i dati annunciati dall'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera dopo che le 8 Ats della Lombardia hanno fornito i dati riguardanti i territori di competenza.

Per agevolare le famiglie sui siti di Regione, "Wikivaccini.com", e quelli delle nostre Ats e Asst sono online le indicazioni da seguire sia per raccogliere la documentazione necessaria per l'iscrizione a nidi, materne e scuole dell'obbligo, sia per mettersi in regola con le vaccinazioni previste dal piano nazionale, compresa la possibilità di scaricare il modello per l'autocertificazione e la tabella per controllare se si e' in linea con l'adempimento all'obbligo vaccinale.

Considerato che per la città di Milano il numero di bambini interessato è più elevato rispetto a quello di altre province è stato deciso di venire incontro ulteriormente ai genitori/tutori di quelli, da 0 a 6 anni, che, in regola con le  vaccinazioni, devono effettuare l'iscrizione a asili e scuole dell'infanzia entro il 10 Settembre. Da lunedì 28 Agosto, infatti, oltre alla possibilità di presentarsi fisicamente presso i Centri vaccinali dove sono state effettuate le vaccinazioni, questi potranno richiedere il certificato vaccinale scrivendo una mail all'indirizzo: "certificativaccinazioni.milano@asst-fbf-sacco.it".

Alla richiesta deve essere obbligatoriamente allegata copia del proprio documento di identità, e indicati i propri dati anagrafici e quelli del bambino/a. Nel caso in cui alcune vaccinazioni fossero state effettuate privatamente o in Centri vaccinali al di fuori del Comune di Milano, è inoltre necessario allegare la relativa documentazione. L'Asst provvederà a inoltrare all'indirizzo mail del richiedente il certificato, timbrato e firmato, entro massimo 3 giorni lavorativi.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Novembre 1945 inizia il processo di Norimberga contro 24 criminali di guerra nazisti della seconda guerra mondiale

Social

newTwitter newYouTube newFB