Lecco, 10 novembre 2017   |  

Unioni dei Comuni: oltre 200.000 euro a quelle lecchesi

Nava: “Contributo per facilitare la gestione associata di funzioni e servizi”

Daniele Nava3

"Regione Lombardia ha erogato 5 milioni di euro come contributo ordinario alle 69 Unioni Lombarde per un totale di 216 comuni. Quelle lecchesi riceveranno oltre 200.000 euro". Lo fa sapere il Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia con delega alle Riforme istituzionali, Enti locali, Sedi territoriali e Programmazione negoziata Daniele Nava, che spiega come, attraverso questo importante sostegno economico, “le Unioni potranno garantire nuovi servizi e migliorare quelli esistenti”.

"In un quadro normativo nazionale in continuo mutamento, Regione Lombardia conferma il proprio sostegno agli enti locali lombardi. Un impegno concreto e non scontato soprattutto in un momento di forte incertezza economica come quello che stiamo attraversando", sottolinea il Sottosegretario Nava che entra nei dettagli della provincia di Lecco: “Alla neonata Unione di Bellano e Vendrogno verrà erogato un contributo di 31.000 euro, all’Unione della Valletta 116.000 euro e all’Unione della Valvarrone, in evoluzione dopo il referendum per la fusione nei comuni di Tremenico, Introzzo Vestreno, 62.000 euro”. Infine, nel 2018, al neonato comune di Valvarrone, grazie al regolamento sulla gestione associata delle unioni dei servizi, verrà erogato un ulteriore contributo di circa 50.000 euro.

Nava ricorda inoltre che "nel corso del triennio 2017-2019 Regione Lombardia ha avviato la regionalizzazione del Fondo nazionale per l'associazionismo comunale destinato alle Unioni e alle Comunità Montane che svolgono servizi in forma associata, al fine di favorire la realizzazione di un regolamento unico e più attento alle esigenze del territorio".

Inoltre oltre alla quota ordinaria annuale di circa 416.000 euro per il 2017 la Comunità Montana Lario orientale Valle San Martino ha ricevuto da Regione Lombardia un contributo extra di 30.000 euro.

 “Ancora una volta - spiega Nava - Regione Lombardia dimostra la propria attenzione al territorio e alla montagna. Nella giunta di martedì è stata approvata la seconda tranche relativa al contributo ordinario per il funzionamento delle comunità montane lombarde, ma soprattutto è stato anche deliberato un intervento extra di 30.000 euro per la CM Lario orientale Valle San Martino in considerazione delle difficoltà finanziarie in cui versa”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Novembre 2005  Angela Merkel è il nuovo cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, prima donna a ricoprire questa carica in Germania

Social

newTwitter newYouTube newFB