Lecco, 03 ottobre 2017   |  

Un'altra serata di passione per i pendolari lecchesi

Un treno fermo tra Calolzio e Airuno ha completamente mandato in tilt la circolazione sulla linea Lecco-Milano.

trenord

Ennesima odissea per i pendolari della linea Lecco-Milano. Alle 18.30 circa infatti a causa di un guasto ad un treno fermo nei pressi della stazione di Calolzio ha completamente mandato in tilt la circolazione con ritardi anche di un'ora, cancellazioni. Solo attorno alle ore 20 il treno è stato rimosso e la circolazione ferroviaria ha lentamente ripreso.

Il report dei disagi:

Il treno 10872 (MILANO PORTA GARIBALDI 18:22 - LECCO 19:23) e il treno corrispondente 10879 (LECCO 19:37 - MILANO PORTA GARIBALDI 20:38) oggi sono cancellati a causa di un guasto ad un altro treno della direttrice che ha rallentato la circolazione dei treni lungo l'intera tratta.

Il treno 10874 (MILANO PORTA GARIBALDI 18:52 - LECCO 19:53) e il treno corrispondente 10881 (LECCO 20:07 - MILANO PORTA GARIBALDI 21:08) oggi sono cancellati.

AGGIORNAMENTO: il treno 2574 (MILANO CENTRALE 18:43 - LECCO 19:30) è partito con 37 minuti di ritardo, a causa di un guasto ad un altro treno che lo precedeva in linea.

Il treno 10878 (MILANO PORTA GARIBALDI 19:52 - LECCO 20:53) oggi non sarà effettuato per il prolungarsi delle operazioni di recupero di un altro treno.

Il treno 10876 (MILANO PORTA GARIBALDI 19:22 - LECCO 20:23) è partito con 27 minuti di ritardo, per le ripercussioni sulla circolazione di un guasto ad un treno rimasto fermo in linea.

Il treno 10870 (MILANO PORTA GARIBALDI 17:52 - LECCO 18:53) viaggia con 88 minuti di ritardo.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Ottobre 1866 – Annessione attraverso plebiscito del Veneto, a seguito della sua cessione dalla Francia all'Italia avvenuta il 19 ottobre 1866

Social

newTwitter newYouTube newFB