Lecco, 27 giugno 2020   |  

Una visione alpina l'Abbazia di Ettal in Baviera

di Cesare Romano

Un tempo servivano a rassicurare i pellegrini, oggi sono spesso mete di un turismo particolare, che unisce la ricerca dell’arte e della spiritualità al bisogno di evasione e di relax.

800px abbazia di ettal baviera

La spettacolare facciata barocca dell'abbazia di Ettal, in Baviera. ph: Andrea Griffini

Ho sempre dichiarato la mia passione per le abbazie delle Alpi. Sono una presenza rassicurante, compaiono con le loro mura, in genere possenti e tinte di bianco, al termine di percorsi tortuosi, ponendosi a contrasto con il verde d prati e pinete. Un tempo servivano a rassicurare i pellegrini, oggi sono spesso mete di un turismo particolare, che unisce la ricerca dell’arte e della spiritualità al bisogno di evasione e di relax. Tra le abbazie alpine spicca per la sua..https://citypilgrimblog.wordpress.com/2020/06/26/abbazia-di-ettal-baviera-un-visone-alpina-ettal-abbey-bavaria-an-alpine-vision/

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

8 Agosto 1956 in Belgio, nella piccola città mineraria di Marcinelle, scoppia un incendio nella miniera di carbone. Moriranno 262 lavoratori di 12 nazionalità diverse, la maggior parte (136 sono italiani)

Social

newTwitter newYouTube newFB