Lecco, 12 settembre 2019   |  

Un grandissimo Andrea Dell'Oro al traguardo del Tor de Géants

Lo skyrunner lecchese ha chiuso i 330 chilometri della durissima gara Valdostana al 34esimo posto.

Andrea Dell'Oro è tornato al Tor de Géants e lo ha portato di nuovo a termine sfoderando una grandissima prestazione.

L'atleta lecchese di Laorca, membro degli Asen Park, ha completato i 330 chilometri con 24mila metri di dislivello positivo, dell'Ultratrail della Valle d'Aosta al 34esimo posto assoluto, in 4 giorni, 2 ore, 32 minuti e 26 secondi.

Classe 1990, già finisher in passato, ha tagliato il traguardo alle 14.32 di oggi tra i meritatissimi applausi.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Settembre 1783 i fratelli Montgolfier presentano l'aerostato detto "ad aria calda" che viene innalzato alla presenza del re Luigi XVI, nei giardini di Versailles. L'aerostato prende poi il nome di mongolfiera.

 

Social

newTwitter newYouTube newFB