Lecco, 06 ottobre 2017   |  

Treno fermo ad Arcore e la linea Lecco-Milano va ancora in tilt

Settimana nerissima per i pendolari che utilizzano il trasporto ferroviario.

22196428 10212833276719730 4089681808963432995 n

Un inizio di ottobre davvero nero per i pendolari della linea ferroviaria lecchese. Dopo i ritardo nell'ordine delle due ore e le cancellazioni di martedì sera causa treno bloccato tra Airuno e Calolzio, nuovi disagi anche questa mattina sempre a causa di un convoglio bloccato.

Questa volta a mandare in tilt la circolazione sulla direttrice Tirano-Lecco-Milano è staot un guasto a un treno attorno alle sette della mattina nella stazione di Arcore. Il mezzo è poi ripartito attorno alle ore 9, causando comunque ritardi ancora nell'ordine dell'ora.

Alcuni esempi:
Aggiornamento: il treno 2552 (MILANO CENTRALE 07:20 - TIRANO 09:52) è partito con 97 minuti di ritardo.
Il treno 2554 (MILANO CENTRALE 08:20 - TIRANO 10:52) oggi non sarà effettuato.
II clienti diretti a TIRANO possono prendere il treno 2552 (MILANO CENTRALE 07:20 - TIRANO 09:52), che è previsto in partenza con 80 minuti di ritardo.
Aggiornamento: il treno 10832 (MILANO PORTA GARIBALDI 08:22 - LECCO 09:23) è partito e viaggia con 64 minuti di ritardo a causa dell'attesa del treno corrispondente.
Il treno 10834 (MILANO PORTA GARIBALDI 08:52 - LECCO 09:53) è partito e viaggia con 48 minuti di ritardo a causa dell'attesa del treno corrispondente.

Per i pendolari lecchesi diretti a Milano era invece consigliato il transito da Bergamo.

 

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newTwitter newYouTube newFB