Lecco, 21 marzo 2019   |  

Treni: proposto il prolungamento del TILO fino a Molteno e a Lecco

Ipotizzata anche la realizzazione di un collegamento veloce tra Erba e Como.

un tilo tra locarno e lugano almeno ogni 15 minuti em2i

Si è tenuta oggi l'audizione del Comitato Pendolari della Como-Lecco davanti alla Commissione Speciale “Rapporti tra Lombardia, Istituzioni Europee, Confederazione Svizzera e Province autonome” presieduta da Roberto Mura. Scopo dell'incontro in Regione è migliorare i collegamenti ferroviari tra le due province lombarde (Como e Lecco) e la Svizzera.

L'incontro, favorito da una mozione di Raffaele Erba del Movimento 5 Stelle, si è svolto nel tardo pomeriggio a Palazzo Pirelli. “L'audizione in Commissione speciale è stata positiva – dichiara Raffaele Erba – La proposta illustrata dal Comitato Pendolari della Como-Lecco di utilizzare la linea in questione per favorire la mobilità dei frontalieri è molto interessante. Per esempio, il suggerimento dell'impiego del servizio TILO porterebbe enormi vantaggi per i lavoratori frontalieri che ogni giorno vanno a lavorare in Svizzera”.

Tra le proposte avanzate dal Comitato Pendolari, il prolungamento del servizio TILO dalla Svizzera fino a Cantù, Molteno e Lecco, la realizzazione di un collegamento veloce tra Erba e Como destinato a favorire l'utilizzo della linea alla numerosa popolazione residente in provincia e l'incremento delle corse, necessarie per coprire tutte le fasce orarie della giornata.

“Il passo successivo – continua il consigliere regionale del M5S - sarà quello di iniziare un dialogo con il Canton Ticino per avviare un accordo diretto a migliorare l'aspetto della mobilità. Si riconfermano le grandi potenzialità di questa linea che presenta forti margini di miglioramento”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Luglio 1860 sconfitto nella battaglia di Milazzo, l'esercito delle Due Sicilie lascia la Sicilia.

Social

newTwitter newYouTube newFB