Valgreghentino, 07 giugno 2018   |  
Cultura   |  Provincia

Trasferta in Montenegro per i Picett del Grenta

Alle ore 21,00 di sabato 9 giugno i Picett del Grenta saranno nuovamente in campo tenendo un concerto presso l’Oratorio di Sala di Calolziocorte

d846e8a7 fa10 40b9 b001 abb3c3ef2ae8

rasferta in Montenegro per il Gruppo folkloristico dei “Picett del Grenta” di Valgreghentino che ha ricevuto l’invito per partecipare all’ 8^ edizione del “Budva Fest”, festival internazionale di musica, Folk e danza, che si è tenuto dal 1° al 5 giugno 2018 a Budva in Montenegro.

Sono stati loro a rappresentare l’Italia in questo festival che si è svolto nella giovane Repubblica del Montenegro, (ha raggiunto l’indipendenza dalla Serbia il 3 giugno 2006).

Al festival hanno partecipato anche i gruppi:

Special Kids della Transilvania, Tirgu Mures, dalla Romania;

“Istambul Bakirkoy Medeni Berk Ilkokulu” di Istanbul , Turchia;

Coro “Sudarushka” di Cheshov, Russia;

Gruppo “Fridrich Schiller” di Tirgu Mures, Romania;

Gruppo “Art Klasic” di Chesov, Russia;

Single Sociaty “Angel Bukorishtiev”, di Plovdiv, Bulgaria.

Sono partiti in pullman il 31 maggio e sono rientrati la serata di mercoledì 6 giugno dopo aver fatto una tappa obbligata a Medjugorje, dove hanno accompagnato la Santa Messa.

Trasferta, sotto tutti i punti di vista, indimenticabile per il gruppo valgreghentinese, come indimenticabile è stata l’accoglienza e gli applausi ricevuti durante le loro esibizioni.

Alle ore 21,00 di sabato 9 giugno i Picett del Grenta saranno nuovamente in campo tenendo un concerto presso l’Oratorio di Sala di Calolziocorte, in occasione del 110° anniversario di fondazione della Banda Musicale Giuseppe Verdi di Calolziocorte.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Ottobre 2011 Libia: dopo 8 mesi di guerra civile, viene ucciso Mu'ammar Gheddafi.

Social

newTwitter newYouTube newFB