Varedo (Mi), 27 ottobre 2017   |  

Topi d'appartamento bloccati dai Carabinieri

i Carabinieri della Stazione di Varedo fermano i ladri mentre tentavano di scassinare una porta

caravaltcom

Giovedì pomeriggio 26 Ottobre, i Carabinieri della Stazione di Varedo hanno tratto in arresto due cittadini georgiani di 38 e 43 anni, irregolari sul territorio nazionale e già noti alla Giustizia, poiché ritenuti responsabili di furto in abitazione.

I militari sono intervenuti in un condominio di viale Europa dove era stata segnalata la presenza di due sconosciuti intenti ad armeggiare vicino alla porta di un appartamento. Immediatamente intervenuti, gli operanti hanno scoperto e bloccato i due ladri mentre tentavano di dileguarsi lungo le scale e il cortile condominiale. L’ispezione dei pianerottoli ha consentito di rinvenire segni di effrazione sulla serratura di una porta, nonché attrezzi da scasso occultati in un vaso ornamentale lungo la scalinata. Nelle tasche degli stranieri, sottoposti a perquisizione personale, sono stati rinvenuti 1.800 euro in contanti e alcuni monili in oro, verosimilmente provento di precedenti furti.

I due arrestati compariranno innanzi al Giudice della direttissima, mentre proseguono gli accertamenti per determinare la provenienza del denaro e dei gioielli sequestrati.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Novembre 1889 il primo Juke box entra in funzione nel Palais Royale Saloon di San Francisco

Social

newTwitter newYouTube newFB