Lecco, 29 settembre 2018   |  

Tentato furto in Centro Lecco sventato grazie ai carabinieri

Intervento a seguito di segnalazione pervenuta da privato cittadino.

carabinieri 3

Nella serata di ieri, 28 settembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Lecco hanno arrestato in flagranza di reato Mohammed El Grioui 32enne, residente ad Olginate e Karim Bousetta 27enne, residente a Ballabio, entrambi di origine marocchina e di fatto senza fissa dimora, per tentato furto in abitazione.

I Carabinieri, impegnati in attività di controllo del territorio, intorno alle ore 23, a seguito di segnalazione pervenuta da privato cittadino, sono tempestivamente intervenuti nel centro cittadino di Lecco, sorprendendo i due cittadini marocchini che, dopo aver forzato una finestra, si erano introdotti all’interno di un’abitazione.

Gli arrestati sono stati fermati mentre stavano raccogliendo alcuni oggetti (3 portafogli e un computer portatile) e si erano già impossessati di un bracciale da donna. La refurtiva, stante l’assenza dei proprietari, è stata sottoposta a sequestro.

Nella mattinata odierna sono stati condotti presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo a seguito del quale il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha disposto le misure cautelari della custodia in carcere per El Grioui e dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per Bousetta.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Ottobre 1879 Thomas Edison testa la prima lampadina funzionante in modo efficace (resterà accesa per 13 ore e mezza prima di bruciarsi)

Social

newTwitter newYouTube newFB