Lecco, 07 agosto 2017   |  

Tanti gli appuntamenti con il Festival dei formaggi d'autore

Proposte per tutti i gusti con “Casere aperte” e “Caseifici aperti”; da non perdere la serata dedicata allo sviluppo dell'industria casearia.

locatelli mostra 7 a

(Credit Locatelli)

Entrano finalmente nel vivo le attese iniziative del primo Festival dei formaggi d'autore, il ricco calendario di eventi che per tutto il mese di agosto lancerà il brand “Valsassina: la Valle dei Formaggi - Slow Life & Food”, un marchio di qualità nato dalla partnership tra enti pubblici e aziende del territorio al fine di promuovere la Valle in chiave turistica, gastronomica e culturale valorizzando la storica e tradizionale filiera lattierocasearia.

Un programma davvero denso di appuntamenti e di proposte di grande qualità che nella seconda settimana di agosto vedrà la partenza di “Casere aperte”, la manifestazione che propone visite guidate agli alpeggi lungo alcuni degli itinerari della tradizione casearia valsassinese. Proseguiranno inoltre le iniziative di “Caseifici aperti”, rassegna in collaborazione con le aziende casearie del territorio che proporranno degustazione di formaggi di propria produzione.

Diverse e interessanti le proposte culturali: dalla conferenza “Lo sviluppo dell'industria casearia tra Lecco e la Valsassina (fine 800 - inizio 900), alla mostra “Strumenti, luoghi, immagini e gesta valligiane”, senza dimenticare i laboratori didattici per bambini.

IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:

CASERE APERTE – Si inizia mercoledì 9 agosto ai Monti di Pasturo (H14-19): visita guidata in alpeggio e sui pascoli del quartirolo, nel cuore del Parco della Grigna. Prevista degustazione gratuita di formaggi. Ritrovo e partenza presso la Comunità montana.

Venerdì 11 agosto Piani di Artavaggio, Alpe Moia e Alpe Piazzo: Escursione sui sentieri degli stracchini (H9-17). Degustazione gratuita di “Strachitunt”.

Lunedì 14 agosto (per tutta la giornata, ritrovo ore 9) Barzio, alpe Piani di Bobbio: Escursione tra cielo e rocce, sul calcare della valle dei camosci e valle dei mughi. Visita all'alpeggio e degustazione gratuita di formaggi.

Per informazioni e adesioni: Associazione Evo
info@evoturism.com
331.8185327

CASEIFICI APERTI – Da sabato 12 a sabato 19 agosto (H10-20) la Carozzi Formaggi propone Taleggio experience: la via del gusto”. Banchetti di degustazione in cui il Taleggio sarà presentato con accostamenti tradizionali e innovativi.

Domenica 13 agosto (H10-17) Mauri Formaggi propone la visita guidata allo stabilimento e alle grotte di stagionatura. Previsto un servizio navetta gratuito dal parcheggio Sagra delle sagre.

LA CONFERENZA – Giovedì 10 agosto alle ore 20.30, presso Villa Carnevali a Barzio di Cremeno, si terrà la conferenza: “Lo sviluppo dell'industria casearia tra Lecco e la Valsassina (fine 800 - inizio 900)”. Relatori Michele Corti e Claudio Besana. A seguire degustazione di formaggi della trazione.

LA MOSTRA - A partire da domenica 6 agosto e per tutto il mese sarà visitabile la mostra “Strumenti, luoghi, immagini e gesta valligiane”, allestita presso la sala civica della Comunità Montana a Barzio. L'esposizione, curata da Paolo Vallara, racconta la grande tradizione lattierocasearia della Valsassina. In mostra immagini d'epoca, strumenti di lavoro e materiale promozionale con cui ripercorrere l'epopea delle aziende del territorio. Dagli incarti dei formaggi, alle insegne, passando per le campagne pubblicitarie è così possibile ripercorrere lo sviluppo della filiera casearia del territorio.

ORARI - La mostra sarà aperta al pubblico da domenica 6 a martedì 15 agosto ore 10-12.30 / 15-19 / 21-23; e da mercoledì 16 a giovedì 31 agosto ore 15-19.

LABORATORI - In concomitanza con la mostra, dal 6 al 15 agosto, sempre presso la Comunità Montana Valsassina si terranno laboratori didattici con lavorazione del formaggio e del burro: “Dal fiore al formaggio. Slow life & food” (ore 10-12.30 / 15-19).

FUORI MOSTRA – Visitando la mostra sarà possibile, attraverso appositi QR-code, accedere con il proprio cellulare a materiali aggiuntivi che arricchiscono l'esposizione: si tratta di poster aziendali, incarti di particolare pregio, marchi di impresa, immagini delle grotte di stagionatura e attrezzature d'epoca. Materiale che tra alcuni giorni sarà resa disponibile sul sito www.valsassinalavalledeiformaggi.it, nell'apposita sezione Fuori Mostra.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Agosto 1840 inaugurazione della Ferrovia Milano-Monza

Social

newTwitter newYouTube newFB