Lecco, 12 settembre 2018   |  

Sulle scale mobili dell'Ospedale per filmare sotto le gonne delle donne

Undici le persone che sono state filmate da un pensionato di 59enne denunciato per violenza privata.

ospedale.JPG

Agenti della Polizia di Stato all'ospedale Manzoni di Lecco per un uomo, pensionato classe 1959, che riprendeva con il proprio cellulare sotto le gonne delle donne che salivano sulle scale mobili del nosocomio cittadino.

A segnalare l'accaduto una studentessa di 20 anni. Il responsabile, fermato e identificato dagli agenti, vistosi scoperto ha ammesso le proprie responsabilità e ha consegnato il cellulare contenente in memoria altri 10 video analoghi con soggetti femminili differenti.

Il 59enne infatti, mentre salive le scale mobili, posizionava il cellulare con la telecamera attiva sotto la gonna delle sue ignare vittime.

L'uomo ha anche riferito agli agenti di trovarsi in ospedale soltanto per realizzare questo genere di video.

Il pensionato è stato denunciato all'autorità giudiziaria per violenza privata.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Settembre 1943 Salvo d'Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Social

newTwitter newYouTube newFB