Sesto San Giovanni, 09 luglio 2017   |  
Cronaca   |  Milano

Sul treno Lecco-Milano aggredite e molestate 4 donne e una 13enne

Fermato un ragazzo di 23 anni, poi condotto presso il carcere di Monza.

trenord 675

Un nigeriano di 23 anni, irregolare, è stato arrestato dai carabinieri a Sesto San Giovanni, Milano, per violenza sessuale e atti sessuali con minorenne. Sul treno Lecco-Milano, tra Arcore e Sesto San Giovanni, il giovane ha palpeggiato 4 donne di 49, 43, 42 e 39 anni e una 13enne figlia di quest'ultima.

A bordo del treno un senegalese, due marocchini e una 32enne italiana hanno fatto desistere l'uomo che ha iniziato a mostrare le proprie parti intime, venendo immediatamente bloccato dai militari alla fermata di Sesto San Giovanni. L'arrestato è stato condotto presso il carcere di Monza.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Agosto 1968 duecentomila soldati del Patto di Varsavia e 5.000 carri armati, invadono la Cecoslovacchia per porre fine alla Primavera di Praga

Social

newTwitter newYouTube newFB