Lecco, 14 gennaio 2020   |  

Stazione unica appaltante: nel 2019 gare per 86milioni

A oggi sono ben 91 gli enti che hanno aderito alla Sua.Lecco, sottoscrivendo apposita convenzione con durata di tre anni

CroppedImage720439 cancello villa locatelli

Continua a pieno ritmo l’attività della Stazione unica appaltante della Provincia di Lecco (Sua.Lecco), centrale di committenza per l’espletamento e la gestione di gare per lavori, servizi e forniture dei Comuni non capoluogo e altri enti previsti dalla normativa.

La Sua.Lecco è stata istituita con deliberazione del Consiglio provinciale del 4 febbraio 2015: fin da subito ha riscosso grande interesse e ha dato risultati positivi.

Il 22 marzo 2018 il Consiglio provinciale ha approvato il nuovo schema di convenzione 2018-2021 per il funzionamento della Sua.Lecco, finalizzato a regolamentare i rapporti con gli enti aderenti, relativamente all’espletamento e alla gestione di procedure di gara per l’acquisizione di lavori, forniture e servizi di competenza del soggetto sottoscrittore.

Il nuovo schema di convenzione tiene conto delle evoluzioni normative, delle pronunce in sede giurisdizionale, delle indicazioni dell’Autorità nazionale anticorruzione, dell’esperienza acquisita nella fornitura del servizio agli enti aderenti.

A luglio 2018, a seguito di attenta verifica ispettiva da parte della società di certificazione Certiquality, istituto di rilevanza all’interno della Federazione Cisq, il servizio Sua.Lecco ha ottenuto la certificazione del Sistema di gestione della qualità rispondente alle prescrizioni della norma Uni En Iso 9001, confermata anche a luglio 2019.

A oggi sono ben 91 gli enti che hanno aderito alla Sua.Lecco, sottoscrivendo apposita convenzione con durata di tre anni salvo risoluzione anticipata o rinnovo, di cui 81 Comuni della Provincia di Lecco, a cui si aggiungono altri 10 enti:

· Comunità montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera

· Comunità montana Lario orientale Valle San Martino

· Comune di Pontida (Bergamo)

· Parco Monte Barro

· Azienda speciale Rete Salute

· Consorzio Brianteo Villa Greppi

· Fondazione Monastero di Santa Maria del Lavello

· Prefettura di Lecco

· Azienda socio sanitaria territoriale (Asst)

· Agenzia provinciale per le attività formative (Apaf)

Nel 2019 la Sua.Lecco ha bandito e appaltato 191 gare (78 per lavori, 79 per servizi, 28 per concessioni, 6 per forniture) con un volume complessivo di oltre 86 milioni di euro.

Il numero complessivo di gare esperite dall’inizio dell’attività a dicembre 2019, suddiviso negli anni, è riepilogato nella seguente tabella:

Anno

Procedure esperite

Importo complessivo euro

2015

114

13.790.000

2016

185

41.364.039

2017

233

96.334.195

2018

229

111.574.909

2019

191

86.316.639

“Le adesioni degli enti e il numero di gare bandite - commenta il Presidente Claudio Usuelli - testimoniano la bontà della scelta della Provincia di Lecco, nella sua veste di Casa dei Comuni, di promuovere la Stazione unica appaltante quale strumento per aumentare l’efficacia e l’efficienza delle attività di realizzazione dei lavori e di approvvigionamento di beni e servizi, e per consentire un'azione più efficace di monitoraggio, controllo e prevenzione rispetto a possibili interferenze criminose. Ciò ha permesso di raggiungere importanti risultati, tra cui una maggiore professionalità e un’azione amministrativa più snella e tempestiva, con una progressiva semplificazione degli adempimenti e delle procedure, un’ottimizzazione delle risorse umane, finanziare e strumentali dei vari enti”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Maggio 1986 la Comunità Europea adotta la bandiera europea

Social

newTwitter newYouTube newFB