Lecco, 10 settembre 2019   |  

Spaccio di eroina e cocaina nei boschi di Bulciago

Denunciato uno spacciatore italiano per possesso di cocaina e hashish e sequestrati a carico di ignoti oltre 30 grammi di eroina e circa 20 di hashish

PHOTO 2019 09 09 16 18 14

Servizio di prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti nei boschi di Molteno e Bulciago.

La Polizia di Stato di Lecco, proprio a Bulciago, con l’ausilio del cane antidroga e del Reparto Prevenzione Crimine, personale della Squadra Mobile - sezione Antidroga, è riuscita ad individuare un ragazzo italiano, P.M. di Morbegno che veniva denunciato alla Procura di Lecco perché trovato in possesso di oltre 6 grammi di cocaina e di circa 11 grammi di hashish, probabilmente destinati al successivo spaccio.

Nel frangente sono stati sequestrati anche due involucri contenenti rispettivamente ulteriori 20 grammi di hashish e oltre 30 grammi di sostanza stupefacente verosimilmente del tipo eroina.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Settembre 1783 i fratelli Montgolfier presentano l'aerostato detto "ad aria calda" che viene innalzato alla presenza del re Luigi XVI, nei giardini di Versailles. L'aerostato prende poi il nome di mongolfiera.

 

Social

newTwitter newYouTube newFB