Lecco, 06 settembre 2020   |  

Soldati salvano turista caduto in mare

Militari dell'Esercito Italiano salvano turista caduto in mare presso l’area d’imbarco “Calata di Massa” nel porto di Napoli.

Questo pomeriggio, domenica 6 Settembre,  una pattuglia del Raggruppamento “Campania”, impegnata nel servizio di vigilanza presso l’area del porto “Calata di Massa”, allertata dal personale in attesa d’imbarco, ha prestato soccorso ad un uomo che sporgendosi dalla banchina cadeva in mare. Immediatamente il capo pattuglia e il suo vice, resosi conto delle difficoltà dell’uomo nel rimanere a galla, si tuffavano in mare per trarre in salvo il malcapitato turista. La prontezza dei militari dell’Esercito rendeva possibile il salvataggio. Tale intervento si inserisce nel più ampio contesto di concorso alle Forze dell’Ordine, che i militari impegnati nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure” assicurano quotidianamente nella provincia di Napoli e su tutto il territorio nazionale.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Settembre 1924 è inaugurato a Lainate il primo tratto dell'Autostrada dei laghi, da Milano a Varese, la prima autostrada realizzata al mondo.

Social

newTwitter newYouTube newFB