Lecco, 05 maggio 2019   |  

Sindacato di Polizia Coisp: "Francesco Pischedda è morto più volte"

"Abbiamo deciso di non commentare l'archiviazione di questi giorni. Qualcuno ha deciso che non ci sono colpevoli per la morte di Francesco, noi siamo Poliziotti e rispettiamo le sentenze anche quando non le condividiamo".

CroppedImage720439 27336374 2039108512971011 6067984769211239953 n

In una nota il Segretario Provinciale Generale Coisp (Sindacato di Polizia) di Lecco Francesco Bruno e il Segretario Regionale Coisp per la Lombardia Daniele Ottaviani intervengono dopo la decisione del Gip del Tribunale di Lecco di archiviare la richiesta di nuove indagini sulla morte dell'agente scelto della Polizia Stradale di Bellano Francesco Pischedda, scomparso nel febbraio 2017 dopo la caduta da un cavalcavia a Colico mentre inseguiva un ladro.

La morte di Pischedda Francesco è la morte di ognuno di noi. Il vuoto che lascia un collega, che muore così tragicamente è incolmabile. La sua immagine dipinta nella Sottosezione della Polizia Stradale di Bellano, caserma dove il collega Francesco prestava servizio, ricorda a tutti noi la pericolosità del nostro amato lavoro e ci invita ad una maggiore attenzione, è da monito.

Abbiamo deciso di non commentare l'archiviazione di questi giorni. Qualcuno ha deciso che non ci sono colpevoli per la morte di Francesco, noi siamo Poliziotti e rispettiamo le sentenze anche quando non le condividiamo.

In tutta questa tragica vicenda Francesco è morto più volte: è morto per strada, al freddo e sotto una pioggia battente, nella nebbia di una sera di febbraio ; è morto in un'ambulanza dove non c'era il medico; è morto quando il medico è arrivato e nell'ospedale sbagliato; ma sopratutto Francesco è morto nell'ospedale giusto, perché giunto forse tardi.

La Segreteria Provinciale COISP di Lecco, si stringe al dolore della mamma Diana e del papà Giovanni e ricorda l'Assistente della Polizia di Stato Francesco Pischedda, come una persona normale che ha fatto cose straordinarie.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Luglio 1866  vittoria italiana nella battaglia di Pieve di Ledro durante la Terza guerra di indipendenza italiana

Social

newTwitter newYouTube newFB