Lecco, 14 maggio 2019   |  

Si è spento don Enrico Panzeri, per 20 anni parroco a Galbiate

Originario di Garlate, ha anche ricoperto l'incarico di decano dell'Oggionese e di esorcista. Era residente nella comuntià di Acquate, Olate e Bonacina

Schermata 2019 05 14 alle 13.48.01

Don Enrico a Garlate per i 50 anni di sacerdozio

La comunità lecchese piange la scomparsa di don Enrico Panzeri, amato sacerdote di origine garlatese, per 20 anni parroco a Galbiate e da due anni residente nella comuntià di Acquate, Olate e Bonacina.

Don Enrico nasce il 9 febbraio 1940. Lavora come meccanico nella ditta Pellegrini di Lecco senza tralasciare l'oratorio e i servizi parrocchiali. Dopo il diploma entra in seminario nel 1960 per essere poi ordinato sacerdote sette anni dopo dal cardinal Colombo. Svolge così l'incarico di coadiutore nella parrocchia di Gorla Minore (VA) dove insegnerà nelle scuole medie, viene poi nominato parroco a Ponte Labro e nel 1997 a Galbiate ricoprendo anche l'incarico di decano dell'oggionese.

Nel 2016 lascia la parrocchia per raggiunti limiti d'età e gli viene affidato l'incarico di esorcista, residente nella comuntià di Acquate, Olate e Bonacina anche con incarichi parrocchiali. A fine 2017 aveva celebrato proprio a Garlate i 50 anni di sacerdozio.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Giugno 1836 il generale Alessandro La Marmora fonda il corpo dei Bersaglieri

Social

newTwitter newYouTube newFB