Lecco, 24 novembre 2019   |  

Shock Calcio Lecco: Di Nunno annuncia l'addio al calcio

Annunciato il silenzio stampa. Incertezza sul futuro della società bluceleste.

Di Nunno Lecco

Credit Calcio Lecco

Non bastassero le scorie del pareggio interno per 1 a 1 con Giana Erminio, che lasciano i blucelesti in zona playout, una nuova tormenta si abbatte sulla Calcio Lecco.

Il presidente e patron Paolo Di Nunno, che aveva acquistato la società dalla procedura fallimentare, riportandola in Serie C, ha annunciato l'addio al calcio con uno scarno comunicato che lascia incertezze sul futuro bluceleste. Per tutti i tesserati scatta anche il silenzio stampa.

Cara Calcio Lecco e cari tifosi blucelesti,
con grande rammarico mi vedo costretto ad annunciare le mie dimissioni da Presidente e a lasciare ogni incarico all’interno della Società. La mia scelta deriva da quanto visto in questi ultimi mesi. Onestamente non ho più voglia di spendere né tempo, né soldi nel Lecco.

Mi dispiace molto per il settore giovanile e per i giovani blucelesti che stanno regalando molte soddisfazioni, ma da oggi non ho più intenzione di continuare la mia avventura nel calcio.

In fede,
Paolo Leonardo Di Nunno

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

7 Dicembre 1941 seconda guerra mondiale: i giapponesi attaccano la base navale statunitense di Pearl Harbor. L'episodio segna l'ingresso ufficiale degli USA nel conflitto

Social

newTwitter newYouTube newFB