Lecco, 21 giugno 2018   |  

Severino Beri confermato presidente di Federalberghi Lecco

Conferma anche per tutto il consiglio uscente degli albergatori

beri federalberghi 2018 1

Severino Beri è stato eletto presidente di Federalberghi Confcommercio Lecco per il quinquennio 2018-2023. La conferma del presidente uscente degli Albergatori dell'associazione è avvenuta, all'unanimità, durante l'assemblea svoltasi presso la sede di Confcommercio Lecco il 18 giugno. Rinnovato in blocco il Consiglio uscente: anche per i prossimi 5 anni oltre a Beri (Hotel Royal Victoria e Villa Cipressi di Varenna) il Direttivo sarà composto da Andrea Colzani (C-Hotel di Cassago Brianza), Fabio Dadati (Hotel Casa sull'Albero e Hotel Promessi Sposi di Malgrate), Paola Colli (Hotel Aurora di Colico), Valeria Boldorini (Albergo Du Lac di Varenna), Angela Gobbi (Albergo Ristorante da Gigi di Crandola), Carlo Rusconi (Hotel Bellavista di Valmadrera) e Paolo Castagna (Hotel Alberi di Lecco).

Intervenendo in assemblea il presidente Beri, che è anche vicepresidente vicario di Confcommercio Lecco, ha ricordato l'azione di Federalberghi Lecco come sindacato di categoria ricordando alcuni degli interventi fatti negli ultimi cinque anni: dalla convenzione per la vendita dei biglietti Expo e Trenord, alle battaglie contro il parity rate, dagli interventi sulla tassa di soggiorno decisa da diversi Comuni alla collaborazione con la scuola alberghiera di Casargo, passando per il sostegno alla Agenzia di Sviluppo turistico con sede a Lariofiere.

Durante il confronto che ne è seguito si è parlato anche dell'aumento delle strutture extra-alberghiere sul territorio, del ruolo degli uffici turistici e della necessità di un monitoraggio degli introiti delle tasse di soggiorno, in particolare a Lecco.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Luglio 1992 a Palermo, a pochi mesi dalla strage di Capaci, viene ucciso dalla mafia il procuratore della Repubblica Paolo Borsellino

Social

newTwitter newYouTube newFB