Lecco, 19 dicembre 2016   |  

Screening per la prevenzione dei tumori: l'Ats ringrazia le associazioni

L’Agenzia di Tutela della Salute ha preparato quindi questo incontro per scambiarsi gli auguri con tutti i volontari

ats associazioni auguri

Un invito a ritrovarsi tutti insieme per lo scambio degli auguri e un grande ringraziamento. Giovedì 15 dicembre l’ATS della Brianza ha organizzato un momento di festa con i volontari del territorio lecchese che collaborano nelle attività di screening per la prevenzione dei tumori.

 

Dal 1999 per lo screening mammografico e dal 2005 per lo screening colon retto l’Agenzia per la Tutela della Salute (ex ASL di Lecco) si avvale del prezioso aiuto di farmacie e strutture sanitarie ma soprattutto di diverse associazioni di volontariato per portare avanti le attività di prevenzione dei tumori.

 

Gli screening sono destinati ad un target di cittadini in età compresa tra i 50 e i 69 anni che ogni due anni vengono invitati ad effettuare i relativi esami in modo completamente gratuiti.

 

L’obiettivo del programma di screening è l’intercettazione dei tumori in stadio iniziale, in quanto un intervento precoce può consentire una prognosi migliore con conseguente riduzione della mortalità.

 

Per lo screening mammografico nel 2015 sono state invitate 19.604 donne, tra queste 13.063 hanno aderito, tra le aderenti 569 sono state richiamate ad approfondimenti e tra queste 82 sono state operate con diagnosi di malignità. Per quanto riguarda lo screening colon retto, sempre nel 2015, sono state invitate complessivamente 50.545 persone, di queste 29.512 hanno aderito e e tra queste 1.313 sono state le persone con diagnosi di positività e pertanto invitate a sottoporsi alla colonscopia; tra coloro che sono stati sottoposti alla colonscopia in screening a 28 è stato diagnosticato un cancro, a 191 un adenoma avanzato e a 271 un adenoma iniziale.

 

Il livello di adesione agli screening è risultato molto alto, come negli scorsi anni, con percentuali di circa il 79% per il mammografico e del 60% per il colon retto.

Anche il 2016 sta proseguendo con risultati allo stesso modo soddisfacenti per entrambe le campagne di screening.

 

L’Agenzia di Tutela della Salute ha preparato quindi questo incontro per scambiarsi gli auguri con tutti i volontari, ma soprattutto per ringraziarli del’ grande impegno. Ad ogni associazione, Comune, farmacia è stata consegnata una pergamena incorniciata per ricordare questa collaborazione.

 

Il Direttore Sanitario dell’ATS della Brianza Dott. Silvano Lopez ha voluto sottolineare l’importanza di questa partnership: ”Questa giornata è per tutti noi un’occasione importante per esprimerVi riconoscenza e gratitudine a nome della Nostra Agenzia di Tutela della Salute (ATS),

per l’importante lavoro svolto nel corso di questi anni e in particolare per l’impegno garantito a sostegno delle attività di screening.

 

Sono circa 16 anni che possiamo contare sulla Vostra preziosa collaborazione consapevoli che la Vostra presenza e il Vostro impegno verso tutti per il bene comune rappresenta un’importante valore aggiunto per le nostre attività istituzionali”.

 

 

 

È pertanto questa per noi un’occasione per ringraziarVi del dono più prezioso che potevamo ricevere – continua il Dott. Lopez – donando Voi stessi e il Vostro tempo ci avete consentito di raggiungere sia un alto profilo per le nostre prestazioni che la loro umanizzazione, cosa non sempre scontata. Ritengo pertanto che sia di fondamentale importanza sostenere il vostro lavoro, promuovendo e diffondendo quella cultura della solidarietà che deve costituire uno dei valori-guida della nostra Azienda oltre che per l’intera società”.

 

 

 

Per le attività di screening hanno collaborato complessivamente circa 200 volontari, mentre le principali associazioni coinvolte sono:

 

 

Lega Italiana Lotta Tumori (LILT);

Associazione Nazionale Donne Operate al SENO (ANDOS);

Croce Rossa Italiana: Comitato Locale di Lecco, Comitato Locale di Merate, Comitato Locale di Valmadrera, Comitato Locale di Colico, Comitato Locale di Balisio, Comitato Locale di Premana;

Pubblica Assistenza Volontari Soccorso Calolziocorte;

AUSER Insieme Olginate;

Associazione Amici di Villa Farina ONLUS;

Unione dei Comuni della Valvarrone;

Soccorso Centro Valsassina;

Sig. Sindaco del Comune di Perledo;

Sig. Sindaco del Comune di Bosisio Parini;

Sig. Sindaco del Comune di Costa Masnaga;

Sig. Sindaco del Comune di Galbiate;

Dott. Paolo Rosso Farmacia Comunale di Esino Lario.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Febbraio 1848  Karl Marx e Friedrich Engels pubblicano il Manifesto del Partito Comunista

Social

newTwitter newYouTube newFB