Lecco, 08 agosto 2017   |  

Scigamatt 2017: ancora pochi posti disponibili

Ancora 30 giorni di tempo per iscriversi alla alla gara più pazza del mondo

scigamatt 2014

I 1000 posti disponibili stanno per esaurirsi, già in 750 si sono garantiti un posto in prima fila per vivere da protagonisti l'evento più atteso dell'estate.

Sul sito http://www.scigamatt.com/site/registration.php gli ultimi 30 giorni per iscriversi ed assicurarsi il pacco gara con gadget e maglietta ufficiale dell'edizione 2017. Chiusura iscrizioni il 03 settembre.

La ScigaMATT inizia già da venerdì 8 settembre, con l'apertura della cucina, la possibilità del ritiro pacco gara dalle 19.00 alle 22.00 presso il sagrato Don Abondio (Acquate - Lecco), presentazione della gara e live music con gli AQUARAJA, giovane Band emergente del territorio, seconda classificata al contest musicale GiugaRock 2017.

Sabato 9 settembre, dalle ore 10.00 alle ore 14.00 ritiro pacco gara presso il sagrato Don Abondio (Acquate - Lecco) e dalle 13.00 alle 14.30 saranno messi a disposizione degli atleti i bus navetta verso lo ScigaVILLAGE presso l'area di partenza nella centrale Piazza Garibaldi dove già dalle 10.30 ci sarà intrattenimento per il pubblico, musica e possibilità di visitare gli stand dei Partner ScigaMATT e Partner del Campionato Italiano MUDRUN.

L'attesa salirà sempre di più e alle 15.00 ci sarà la partenza della ScigaMUD, a seguire la partenza della ScigaMATT e ScigaMiniMATT. Dalle ore 16.00 a disposizione del pubblico un bus navetta gratuito dallo ScigaVILLAGE alla zona di Acquate per seguire lo svolgimento della gara e l'arrivo degli atleti.

Seguiranno poi le premiazioni, apertura cucina e live music con il gruppo CON UN DECA, cover Band di Max Pezzali, ingresso libero, presso l'oratorio di Acquate, Via Renzo 7.

Sul sito http://www.scigamatt.com/site/program.php è possibile visionare il programma completo.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Febbraio 1931 viene varata la Amerigo Vespucci, tuttora in servizio, ed utilizzata per l'addestramento degli allievi dell'Accademia Navale di Livorno.

Social

newTwitter newYouTube newFB