Lecco, 20 ottobre 2018   |  

San Giovanni Paolo II: racconto di un uomo vero

Incontro con l’alpinista Lino Zani e il giornalista Luigi Geninazzi organizzato dal Liceo Leopardi e dalla scuola media Massimiliano Kolbe per ripercorrere la vita di Karol Wojtyla

San Giovanni Paolo II

A 40 anni dall’elezione a Pontefice di Karol Wojtyla, il Liceo Leopardi e la scuola media M.Kolbe propongono la serata dal titolo “San Giovanni Paolo II: racconto di un uomo vero”, in programma per lunedì 29 ottobre, ore 21, in Sala Don Ticozzi.

Un momento aperto a tutta la città per raccontare la bellezza della vita di questo grande Papa attraverso le parole di Lino Zani, guida alpina di Giovanni Paolo II, e del giornalista Luigi Geninazzi, che saranno intervistati dagli studenti del Leopardi.

LINO ZANIDue preziose testimonianze che insieme alla proiezione di video e filmati scelti e montati dai ragazzi permetteranno di ripercorrere le tappe fondamentali della straordinaria vita di San Giovanni Paolo II.

«L’idea di questo incontro è nata dallo stupore dei nostri ragazzi di fronte alla scoperta dell’umanità di Giovanni Paolo II, primo papa straniero dopo 450 anni, testimone coraggioso dentro le vicende della storia e appassionato del bene di ogni uomo e di ogni popolo» dichiara la docente Laura Bellelli, che sta lavorando con i ragazzi nella preparazione della serata.

LINO ZANI cresce in alta montagna dove per oltre 30 anni gestisce con la famiglia un Rifugio estivo a 3000 mt. Scala le più alte vette del mondo e organizza varie spedizioni tra cui le più’ importanti al Polo Sud e al Polo Nord con l’amico Mike Bongiorno e per 10 anni l’Alpirod, gara internazionale di cani da slitta. Maestro di sci, alpinista, per anni Consulente del Ministero per gli Affari Regionali in materia di Montagna, si specializza anche come location manager e responsabile di produzione per numerosi film e campagne pubblicitarie per importanti aziende soprattutto in location di Montagna.

Luigi GeninazziProduttore di alcuni importanti programmi televisivi come “I Miti della Montagna“ su Rete4 e “Piccoli Sciatori” su Rai 2. Nel 2011 decide di scrivere la sua vita in un libro “Era Santo era Uomo”, il racconto di una bella amicizia nata tra le sue montagne con S.S. Giovanni Paolo II. Nel 2013 il libro diventa un film “ Non Avere Paura” per Rai 1 che lo vede partecipe anche come coordinatore della produzione. Dal 2014/2015 è autore e conduttore di “Linea Bianca” e “I Rifugi più belli d’Italia” trasmesso da Rai 1.

Nato a Valsolda (Como) nel 1947, LUIGI GENINAZZI è giornalista e scrittore, ha seguito da vicino come inviato di “Avvenire” i più importanti avvenimenti di politica internazionale, con una particolare attenzione all’Europa dell’Est, alla Russia e al Medio Oriente. Per i suoi servizi giornalistici ha ottenuto vari premi e riconoscimenti fra cui la Croce di Grande Ufficiale della Polonia. Il suo ultimo libro, “L’Atlantide rossa” (ed. Lindau), racconta in presa diretta la caduta del Muro di Berlino e la fine del comunismo in Europa.

San Giovanni Paolo II
Racconto di un uomo vero
Lunedì 29 ottobre, ore 21
Sala Don Ticozzi, Via Giuseppe Ongania 4 | Lecco
INGRESSO LIBERO

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newTwitter newYouTube newFB