Lecco, 04 ottobre 2018   |  

Sabato in Duomo La Redditio Symboli dei giovani

Il tema della veglia di quest’anno – “Erano circa le quattro del pomeriggio (Gv 1,39)” – sarà il tempo: il “nostro tempo”, quello della vita di tutti i giorni, ma anche il “tempo di Dio”.

duomo milano 300x235

Nella veglia in Duomo alle 20.45 i 19enni consegneranno la loro Regola di vita nelle mani dell’Arcivescovo e insieme a tutti gli altri giovani della Diocesi.

Sabato 6 ottobre, alle ore 20.45, nel Duomo di Milano si terrà la veglia della Redditio Symboli, nella quale l’Arcivescovo incontra i giovani della Diocesi e riceve dai 19enni la Regola di vita. Attraverso di essa il loro rapporto con il Signore Gesù si esprimerà in scelte concrete che riguardano il cammino come discepoli di Gesù, il servizio nella comunità cristiana e la testimonianza nei propri ambiti di vita quotidiana. Inoltre, i 19enni insieme a tutti gli altri giovani si porranno in ascolto di monsignor Mario Delpini, lasciandosi introdurre nel nuovo anno pastorale.

Il tema della veglia di quest’anno – “Erano circa le quattro del pomeriggio (Gv 1,39)” – sarà il tempo: il “nostro tempo”, quello della vita di tutti i giorni, ma anche il “tempo di Dio”.

Durante la veglia della Redditio Symboli si vuole scoprire, infatti, che il tempo non è solo un susseguirsi incessante di secondi, minuti e ore, ma è anche fatto di momenti talmente forti e coinvolgenti che sembrano bloccarlo, per rivelarci un sentimento, un desiderio, un’inquietudine… Si pregherà, dunque, perché, abitando a pieno la nostra esistenza, riusciamo ad accorgerci della presenza di questi momenti e ci lasciamo interrogare da essi, per potere così (ri)scoprire che Dio è sempre con noi.

A ciascun educatore (capogruppo) è chiesto di compilare l’apposito modulo online, segnalando entro e non oltre giovedì 4 ottobre quanti 19enni consegneranno la Regola di vita. Ciascun educatore (capogruppo) dovrà provvedere a stampare la ricevuta di avvenuta iscrizione e presentarla all’ingresso laterale di via C.M. Martini (ex via dell’Arcivescovado), da dove insieme ai 19enni del suo gruppo a partire dalle ore 20 farà il suo ingresso in Duomo.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Ottobre 1986 Reinhold Messner raggiunge la vetta del Lhotse (Nepal) e diventa il primo uomo ad aver scalato tutte le quattordici vette che superano gli 8000 metri

Social

newTwitter newYouTube newFB