Sondrio, 27 aprile 2018   |  

Ritrovata Rebecca, la 15enne valtellinese scomparsa da giorni

Di lei si erano perse le tracce dalla giornata di lunedì scorso.

rebecca buglio in monte 1524685965042

Alle ore 7 di questa mattina è stata rintracciata la ragazzina scomparsa il 23 aprile dal paese di Buglio in Monte (Provincia di Sondrio).

Il ritrovamento è stato possibile grazie alle indagini dei carabinieri di Sondrio e alle ricerche effettuate con il contributo del personale del Soccorso Alpino GdF, del C.A.I., della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco. La ragazza sta bene.

Rebecca, 15 anni, lunedì mattina ha raggiunto Morbegno per andare a scuola, senza però entrare in classe e da quel momento se ne erano perse le tracce.

Il PM cotitolare delle indagini, dott. Stefano Latorre, in coordinamento con il Procuratore della Repubblica di Sondrio, dott. Claudio Gittardi che ha diretto le indagini, sta procedendo all’audizione della minore con l’assistenza di una psicologa come previsto da codice di procedura penale, al fine di accertare i motivi del suo allontanamento. La Procura della Repubblica di Sondrio ed i Carabinieri proseguono congiuntamente negli accertamenti. La ragazza si presenta in discrete condizioni di salute.

I Carabinieri, fin dalla serata di ieri 26 aprile, avevano individuato una possibile area dove poteva essere la ragazza ed in coordinamento con la Procura avevano allertato il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, la Protezione Civile ed i Vigili del Fuoco. Le squadre miste predisposte, nelle prime ore della mattinata odierna, partendo dell’area individuata dai Carabinieri, hanno svolto un’azione di ricerca che ha portato al ritrovamento della ragazza.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Maggio 1986 la Comunità Europea adotta la bandiera europea

Social

newTwitter newYouTube newFB