Varenna, 08 gennaio 2018   |  

Restaurato il portone che separa Villa Monastero da Villa Cipressi

L’intervento è stato reso possibile grazie al cofinanziamento di Regione Lombardia

IMG 20171215 WA0003

È stato completato nei giorni scorsi l’intervento conservativo al portone in legno che separa Villa Monastero da Villa Cipressi a Varenna.

L’intervento è stato reso possibile grazie al cofinanziamento di Regione Lombardia che ha permesso al Sistema Museale della provincia di Lecco di effettuare interventi di manutenzione e di conservazione nei 32 musei aderenti del Sistema Museale, operando complessivamente su 35 oggetti e arredi lignei; a questa attività si aggiunge la realizzazione di 16 espositori specifici per i musei.

I singoli lavori, individuati con i responsabili scientifici delle collezioni, sono stati effettuati dai docenti di AFOL (Agenzia per la Formazione, l’Orientamento e il Lavoro di Monza e Brianza) e dagli allievi del corso di tecnico del restauro dei beni culturali in legno, seguendo le indicazioni concordate con la competente Soprintendenza.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Gennaio 1916 il conte Mario di Carpegna, guardia nobile del Papa, fonda l'Associazione scautistica cattolica italiana - Esploratori d'Italia (Asci), che successivamente, fondendosi con l'Associazione guide d'Italia, si trasformerà in Associazione guide e scouts cattolici italiani (Agesci)

Social

newTwitter newYouTube newFB