Lecco, 21 novembre 2019   |  

Proiezioni e luminarie a Lecco: si parte sabato 23 novembre

Peccati: "Un'emozione che poi continuerà fino all'Epifania e che ci auguriamo possa contribuire a fare riscoprire - ai residenti e ai turisti - la bellezza di una città unica".

Invito accensione

Manca davvero poco al debutto di "Luci su Lecco", l'evento che illuminerà il Natale dei lecchesi. L'appuntamento è per sabato 23 novembre alle ore 16.30. Il programma prevede gli interventi del presidente di Amici di Lecco, Antonio Peccati, del sindaco del Comune di Lecco, Virginio Brivio, e del vicesindaco e assessore al Turismo, Francesca Bonacina. Ad allietare l'evento inaugurale di "Luci su Lecco" saranno le note Filarmonica Verdi di Lecco.

"Ci è sembrato quasi un dovere per la città pensare a un momento ufficiale per far iniziare le proiezioni e per accendere le luminarie a Lecco - sottolinea il presidente dell'associazione Amici di Lecco, Antonio Peccati - Sarà una cerimonia sobria, prima di arrivare a quella che ci auguriamo sia un'emozione per quanti saranno presenti, ovvero la partenza di questa "stagione di luci". Un'emozione che poi continuerà fino all'Epifania e che ci auguriamo possa contribuire a fare riscoprire - ai residenti e ai turisti - la bellezza di una città unica".

Oltre al via alle proiezioni, sostenute da "Amici di Lecco" con la sponsorizzazione anche di 13 commercianti del centro e realizzate dalla ditta Proietta - verranno accese anche le luminarie, rese possibili grazie al contributo di oltre 180 esercenti lecchesi.

Amici di Lecco
L'associazione Amici di Lecco è composta da 18 imprenditori (ma le iscrizioni sono aperte): Eufrasio Anghileri, Andrea Beri, Maria Bonaiti, Natale Castagna, Giovanni Cogliati, Luigi Colombo, Maria Grazia Dell’Oro, Mario Invernizzi, Ausilia Irace, Renato Mariani, Luca Arturo Montanelli, Daniele Nava, Antonio Peccati, Alberto Pedretti, Lorenzo Riva, Rodolfo Riva, Antonio Tirelli, Paolo Valassi.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

7 Dicembre 1941 seconda guerra mondiale: i giapponesi attaccano la base navale statunitense di Pearl Harbor. L'episodio segna l'ingresso ufficiale degli USA nel conflitto

Social

newTwitter newYouTube newFB