Lecco , 06 marzo 2018   |  

Progetto professionalità premia il talento lecchese

Il bando "edizione 2017/2018" è la realizzazione per i giovani lombardi di realizzare il sogno di un futuro professionale .

fbml ivano becchi

Raffaele Bitonte di Lecco è uno dei vincitori del “Progetto Professionalità Ivano Becchi” edizione 2017-2018, con un progetto sulla ricerca  in campo geologico, promosso dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia, in collaborazione con UBI Banca. I candidati che hanno presentato i percorsi di formazione pratico-lavorativa più innovativi, convincenti ed attuabili, potranno svolgere gli itinerari di crescita professionale, da loro stessi elaborati, in Italia o all’estero senza alcuna spesa.

Gli assegnatari, sostenuti da forti motivazioni e da una solida preparazione di base, si preparano ad affrontare un viaggio che li porterà ad accrescere il loro bagaglio di conoscenze e competenze, con la prospettiva di rientrare in Italia arricchiti da un’esperienza unica, utile per l’avanzamento della loro carriera.

I settori di specializzazione dei vincitori sono molteplici: prevale la ricerca applicata, nei campi più diversi (dalle biotecnologie all’ingegneria ambientale, dalla cinematografia alla filosofia), seguita dall’ambito medico-sanitario (dall’ematologia alla chirurgia robotica) e da quello artistico - culturale. Le aree geografiche prescelte si concentrano in Europa, con la vicina Svizzera in testa, seguita da Gran Bretagna e Spagna. Ottima presenza, come sempre, degli Stati Uniti, ma c’è anche chi si recherà in Australia, in Israele e chi svolgerà almeno parte del progetto in Italia.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Giugno 1280, in cambio della libertà, il marchese Guglielmo VII del Monferrato  cede Torino a Tommaso III di Savoia: da questa data la storia della città si legherà a quella dei Savoia

Social

newTwitter newYouTube newFB