Lecco, 09 novembre 2017   |  
Politica   |  Provincia

Presidio del Pd nelle stazioni di Cernusco-Merate e di Osnago

Giovedì 16 novembre una giornata di mobilitazione, Straniero: “Un’azione di protesta e di ascolto che auspichiamo ci permetterà di alzare ancora di più la voce

Treno TSR livrea Trenord

Il gruppo consiliare regionale del PD della Lombardia ha programmato per giovedì 16 novembre una giornata di mobilitazione nelle stazioni ferroviarie per "promuovere un'azione di vicinanza ai problemi dei pendolari, di protesta nei confronti di un servizio ferroviario regionale che riteniamo inadeguato e di proposte per una sua migliore organizzazione".

“Per quanto riguarda la provincia di Lecco – annuncia il consigliere del Pd Raffaele Straniero - effettueremo un presidio nelle stazioni di Cernusco-Merate dalle ore 7 alle 8 e – con trasferimento sul treno delle 8,01 – saremo a Osnago dalle ore 8,05 alle 8,45”.

“Due stazioni – spiega - che si trovano su una delle linee ferroviarie più problematiche della nostra regione, dove i disagi sono all’ordine del giorno e complicano ulteriormente la vita dei pendolari tra ritardi, soppressioni, guasti di ogni genere e sovraffollamenti”.

“Un’azione di protesta e di ascolto che auspichiamo ci permetterà di alzare ancora di più la voce e rendere più energiche le già innumerevoli richieste di intervento presentate a questa Giunta ormai sorda che fa solo promesse” conclude Straniero.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Novembre 2005  Angela Merkel è il nuovo cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, prima donna a ricoprire questa carica in Germania

Social

newTwitter newYouTube newFB