Lecco, 05 settembre 2019   |  

Ponte di Paderno: si punta a riaprire alle auto l'8 novembre

Apertura anticipata di un mese per le auto nelle intenzioni annunciate oggi dall'ad di Rfi e commissario Gentile

F Ponte San Michele 30 08 2019 1

Proseguono i lavori di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) per le attività di manutenzione straordinaria del Ponte San Michele sull’Adda. Il ponte, costruito nel triennio 1887-1889, è stato chiuso al traffico stradale e ferroviario il 14 settembre 2018.

Oggi il commissario pro tempore, AD e DG di RFI Maurizio Gentile ha annunciato l'intenzione di riaprire al traffico automobilistico entro l'8 dicembre, invece che il 7 dicembre come nelle previsioni.

Le ore totali di lavoro in cantiere a oggi sono state oltre 190.000, con un progressivo aumento – come previsto dal cronoprogramma – delle consistenze delle risorse operative in cantiere. Durante le fasi più impegnative dei lavori si è registrata la presenza media di 40 persone al giorno, fra tecnici e operai, e di 25 ingegneri e geometri addetti alla progettazione, al coordinamento e alla direzione dei lavori.

Considerata la complessità dei lavori, sono stati utilizzati innovativi sistemi di ponteggi sospesi, che hanno permesso di lavorare con agilità a 85 metri di altezza, e software di ultima generazione, in grado di riprodurre sia la struttura completa tridimensionale del ponte sia una serie di modelli di dettaglio.

L'importo complessivo dei lavori è di circa 21,6 milioni di euro, di cui 1,6 milioni finanziati da Regione Lombardia.

Dopo la riapertura del ponte al traffico ciclopedonale il 29 marzo 2019, per ripristinare anche il traffico stradale, sono state avviate le seguenti attività:
montaggio di circa 530 metri di nuovo parapetto e posa di circa 530 metri di parapetto storico, opportunamente restaurato. Quest’ultimo è stato montato su quattro campate (che corrispondono a metà ponte), sia lato-monte che lato-valle;
installazione di ponteggi sulle pile 1, 6, 7 e sulle campate 1 e 8, per una superficie esposta di ponteggio complessiva di circa 4.000 m2;
lavori di sabbiatura e di verniciatura sulla pila 1. A oggi sulle pile 6 e 7 è stata effettuata anche la verniciatura con la mano di finitura. Attualmente è in corso la sabbiatura e la verniciatura delle campate 1 e 8 dell’impalcato;
sono in corso di installazione i rinforzi/sostituzioni sulle pile. A oggi sono interessati circa 45 elementi strutturali del ponte;
indagini approfondite sulle gallerie artificiali di approccio al ponte hanno portato all’esecuzione di lavori inizialmente non previsti. In particolare è stata realizzata una nuova soletta sul lato Paderno d’Adda. La stessa attività è in corso lato Calusco.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Settembre 1783 i fratelli Montgolfier presentano l'aerostato detto "ad aria calda" che viene innalzato alla presenza del re Luigi XVI, nei giardini di Versailles. L'aerostato prende poi il nome di mongolfiera.

 

Social

newTwitter newYouTube newFB