Barzio, 08 febbraio 2018   |  

Piscina in Valsassina: il 7 marzo la presentazione del progetto ai Sindaci

Signorelli: "un quadro completo ed esaustivo non solo sull'entità dell'investimento ma anche sui costi di gestione e soprattutto sulla reale possibilità di reperire operatori sul mercato interessati all'operazione".

carlo-signorelli2.JPG

La Giunta della Comunità Montana della Valsassina, nella seduta del 6 febbraio, ha incontrato preliminarmente l'azienda incaricata di studiare la fattibilità di una piscina in Valsassina: "Manca poco alla conclusione dello studio, tanto che si è già potuta fissare la presentazione ai Sindaci interessati per mercoledì 7 marzo alle ore 17.30", spiega il presidente della Comunità Montana Carlo Signorelli.

"Siamo soddisfatti del prezioso lavoro svolto dai nostri consulenti - ha dichiarato Signorelli - che con qualche aggiunta tecnica suggerita dalla Giunta, potrà dare ai sindaci e agli amministratori locali che a suo tempo avevano proposto l'opera, un quadro completo ed esaustivo non solo sull'entità dell'investimento ma anche sui costi di gestione e soprattutto sulla reale possibilità di reperire operatori sul mercato interessati all'operazione".

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Febbraio 1984 viene firmato l'accordo di villa Madama, il nuovo concordato tra Italia e Santa Sede.

Social

newTwitter newYouTube newFB