Lecco, 10 gennaio 2017   |  

Pescate: intossicazione da monossido per una famiglia

Due adulti e due bambini piccoli di origine straniera sono stati trasportati in ospedale. Probabilmente la causa è un bracere.

vvf camion2

Intervento dei Vigili del Fuoco e del 118 a Pescate, in via papa Giovanni XXIII, per una famiglia straniera intossicata da monossido. Coinvolte e trasportate presso l'ospedale di Lecco 4 persone: 2 adulti, un bambino di 2 anni e un altro bambino di 3 anni. I due piccoli sono stati ricoverati in codice rosso. L'intossicazione, a quanto risulta leggera, potrebbe essere dovuta al malfunzionamento di un bracere presente nell'abitazione.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Giugno 1280, in cambio della libertà, il marchese Guglielmo VII del Monferrato  cede Torino a Tommaso III di Savoia: da questa data la storia della città si legherà a quella dei Savoia

Social

newTwitter newYouTube newFB