Lecco, 06 giugno 2022   |  

Percorsi di fraternità

di Donatella Salambat

Un libro rivolto agli educatori, al mondo dell'associazionismo e a chi si occupa di educazione scolastica

gJ4An4ipahYh s4 mb

Bruno Bignami, Alessandro Colasanto, Mimmo Natale e Rosa Angela Siletti sono gli autori di “Percorsi di Fraternità” (edizioni San Paolo, 332 pag, 18,00 euro). Il libro è un sussidiario per rendere più facile e comprensibile l’enciclica di Papa Francesco “Fratelli tutti”.

Gli autori Bruno Bignami prete della Diocesi di Cremona, Alessandro Colasanto sacerdote e presidente della Fondazione Oiermo, Mimmo Natale sacerdote e Rosa Angela Siletti operatrice culturale hanno realizzato una guida per coloro che sentono l’esigenza di crescere nell’attività del sociale sia da laici che da cristiani.

Un libro rivolto soprattutto agli educatori, al mondo dell’associazionismo e a chi si occupa dell’educazione scolastica.

Un libro che insegna ad agire nel segno del bene comune, a saper cogliere le specificità di ognuno e promuoverle per creare quei presupposti capaci di realizzare un futuro migliore che metta al centro la persona.

Il libro parte dall’enciclica di Papa Francesco “Fratelli tutti” che chiama in causa la creatività pastorale, perché il tema della fraternità non è un punto di partenza nella vita ma bensì di arrivo.

Le Diocesi, gli oratori, le famiglie sono luoghi di allenamento perché luoghi in cui si crea opportunità per relazioni comunitarie uniche. Uno strumento con proposte qualificate e spunti per aumentare e continuare il confronto.

L’enciclica di Papa Francesco non vuole essere un invito all’unità, ma una chiamata ad agire come fratelli contro egoismo, individualismo, cultura della morte e ogni forma di divisione. Il messaggio sociale che sua Santità lancia con l’enciclica e che in questo sussidiario è ripreso è la fratellanza universale che è scolpita nel cuore di ogni persona dal Creatore.

Papa Francesco chiede a tutti di non arrendersi mai nella ricerca del bene Comune e di collaborare alla realizzazione di un mondo più umano e fraterno. Il libro mette in evidenza le persone, considera ognuno importante, perché senza centralità degli esseri umani la società può solo raggiungere il degrado. Non è un caso che la società di oggi finge di non vedere i poveri allontanandoli, costruiamo armi distruttive e non ci occupiamo di chi perde il lavoro.

Un opera scritta a quattro mani, che ha l’obiettivo, di mettere in pratica il messaggio di Papa Francesco sulla fratellanza.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

4 Luglio 1776 il Congresso Continentale approva la Dichiarazione d'indipendenza dal Regno Unito, formando gli Stati Uniti d'America

Social

newTwitter newYouTube newFB