Lecco, 08 ottobre 2017   |  
Sport   |  Società

Passione e solidarietà con la Granfondo Don Guanella

di Mario Stojanovic

Evans, Chiappucci, Baronchelli, Bugno, Cova, Conti e Antonio Rossi al via.

WhatsApp Image 2017 10 08 at 08.29.11

Ha preso il via questa mattina alle ore 8.30 da Lecco la Granfondo Don Guanella, gara organizzata per raccogliere fondi da devolvere alle attività al progetto della Cascina sociale volto ad aiutare i giovani in difficoltà attraverso attività socializzanti legate al territorio.

Al via, insieme a 1200 appassionati di ciclismo, personalità sportive del calibro di Cadel Evans - due Coppe del Mondo nel cross country ed un campionato del mondo su strada, Claudio Chiappucci, vincente in una Milano-Sanremo, in tre tappe del Tour de France e in una al Giro d'Italia e di Antonio Rossi, campione olimpico e mondiale nel kayak.

Gli sportivi sopracitati verranno coinvolti anche nel corso delle premiazioni, con l’aggiunta al parterre di Giambattista Baronchelli, nel 1980 medaglia d'argento ai mondiali di Sallanches, vincitore di due Giri di Lombardia, sei Giri dell'Appennino consecutivi e cinque tappe al Giro d'Italia, di Alberto Cova, campione olimpico dei 10000 metri piani ai Giochi di Los Angeles 1984, di Gianni Bugno, campione del mondo su strada nel 1991 e nel 1992, e di Costantino “Tino” Conti, bronzo ai mondiali di Ostuni nel 1976.

Il percorso definitivo sarà di 115 km circa, questo a causa di una deviazione dovuta ad una frana sulla salita di Vendrogno, dove sta cedendo un muro di sostenimento. La modifica del tracciato vedrà la corsa salire in Valsassina non più dal versante di Bellano ma da Varenna, con il percorso a proseguire poi invariato da Cortenova.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Dicembre 1860 la Camera dei Deputati del Regno di Sardegna viene sciolta per consentire l'elezione del primo Parlamento italiano.

Social

newTwitter newYouTube newFB