Lecco, 14 agosto 2019   |  

Passa il maltempo e Sagre delle sagre si rimette in marcia

Dopo il breve intervallo di maltempo di ieri sera lunedì 12 e martedì 13 Agosto, la macchina della Sagra delle Sagre ha ricominciato a girare a pieno ritmo sin dall’apertura: centinaia di visitatori hanno varcato il cancello d’ingresso alle 10 e l’afflusso è rimasto costante su alti livelli per tutte le ore a seguire.

sagra res

Immagine di repertorio

Passata l'ondata del maltempo, la manifestazione "Sagre delle sagre" riprende il cammino e l’apertura di un nuovo parcheggio ha contribuito a rendere più agevole l’accesso all’area. Visto l’elevato numero di auto chiediamo ai visitatori di essere pazienti e seguire le istruzioni del personale addetto alla viabilità impegnato come ogni anno a garantire un afflusso ed un deflusso sicuri.

Questa sera sul palco della Sagra alle 21 saliranno l’orchestra “Panna e Fragola Live Band” ed un ospite d’eccezione, il cantante e autore Donatello che molti ricorderanno come protagonista della musica leggera italiana degli anni settanta.

Sempre molti i partecipanti ai laboratori didattici organizzati e gestiti da SILEA sul tema dell’ecologia. Il tema di domani sarà “Capsula, che arte! Scoperta delle capsule del caffè in alluminio” e verrà sviluppato in due sessioni: la prima dalle 14.30 alle 16.30, la seconda dalle 16.30 alle 18.30.

La vigilia di Ferragosto sarà l’occasione per fare festa e ballare grazie alla musica proposta dall’Orchestra Mario Ginelli. I visitatori potranno anche tentare la fortuna a scopo benefico acquistando i biglietti della sottoscrizione a premi organizzata dalla Parrocchia di Introbio ed i cui fondo saranno destinati a coprire le spese di ristrutturazione del Rifugio-Santuario della Madonna della Neve in Val Biandino.

La promozione del territorio continua nello stand istituzionale di ERSAF, Provincia e rete imprese Montagne Lago di Como, ma anche sulla pagina facebook della Sagra che invitiamo tutti a visitare. Si ricorda che la 54^ edizione della Sagra delle Sagre chiuderà domenica 18 agosto con il tradizionale spettacolo pirotecnico.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Agosto 1419 posa della prima pietra dello Spedale degli Innocenti a Firenze, ritenuto il primo edificio rinascimentale mai costruito

Social

newTwitter newYouTube newFB