Lecco, 30 ottobre 2020   |  
Cronaca   |  Società

Panzeri lascia la Provincia per raggiunti limiti d'età

Il 31 Ottobre sarà l'ultimo giorno di lavoro. Gli auguri e il ringraziamento del Presidente e del Direttore generale.

PANZROBPanzeri

Roberto Panzeri

Il dottor Roberto Panzeri, dirigente della Direzione organizzativa VI Lavoro e Centri per l’impiego, terminerà il proprio servizio presso la Provincia di Lecco il prossimo 31 Ottobre, avendo raggiunto il traguardo della pensione.

“Il dottor Panzeri - commentano il Presidente Claudio Usuelli e il Segretario e Direttore generale Mario Blandino - è stato uno dei protagonisti della nascita e della crescita della Provincia di Lecco.

È stato direttore dell’istituzione Villa Monastero nella sua fase di rilancio, ha gestito in maniera efficace ed efficiente gli uffici e i servizi legati all’Istruzione, alla Formazione professionale e al Lavoro.

In particolare ha contribuito in maniera determinante al potenziamento dei Centri per l’impiego provinciali, riconosciuti come un’eccellenza a livello regionale e nazionale, in grado di garantire servizi di politiche attive e di sostegno, attraverso strumenti innovativi (borse sociali lavoro, collocamento disabili e fasce deboli, unità di gestione crisi aziendali, centro risorse donne) e prassi consolidate, in sinergia con diversi soggetti pubblici e privati del territorio.

È stato un punto di riferimento anche per i dirigenti delle altre Province e per i massimi vertici amministrativi della Regione e del Ministero sulle tematiche della scuola e del lavoro.

In tutti questi anni ha dimostrato competenza, professionalità e attaccamento al nostro ente; a dimostrazione di ciò, si è reso disponibile a collaborare volontariamente con la Provincia di Lecco per un anno, per garantire il passaggio di consegne con il nuovo dirigente e supportarlo in caso di necessità. Al dottor Panzeri esprimiamo i nostri più sinceri ringraziamenti e i migliori auguri per il futuro”.