Scanzorosciate (BG), 29 novembre 2017   |  

Ottima prova degli atleti della Kickboxing Lecco al campionato regionale

Successi per Simone Tegiacchi ed Erica Pantusa. A medaglia anche Loris Maggioni, Luca Pozzi e Manuele Brambilla.

24259527 2061896567377088 184402203 o

Nel palazzetto dello sport di Scanzorosciate (BG) si è svolta la prima gara ufficiale della stagione, il campionato regionale targato FIKBMS.

Gli atleti della Kickboxing Lecco accompagnati dal direttore tecnico Marco Bolis e gli allenatori Pippo e Stefano Agostoni, hanno ben figurato davanti ai ben oltre 1000 presenti alla manifestazione.

Nella specialità Light contact dilettanti, i più giovani della categoria, Simone Tegiacchi (-70kg) ed Erica Pantusa (-60kg), conquistano con merito e tenacia il titolo di Campione regionale, mentre si arresta in semifinale Marta Nistri (-60kg).

Nella stessa specialità, ma cinture alte, esordiscono Loris Maggioni (-69kg), Luca Pozzi (-79kg) e Manuele Brambilla (-74kg), ma vedono sfumare la vittoria in finale dopo aver disputato 3 incontri di altissimo livello, comunque un buon argento per loro.

Sempre L.Maggioni (-69kg BMN), M.Brambilla (-74kg BMN) con Maurizio Amirante (-65kg GAV) escono sconfitti al primo turno ma questa volta nella specialità Kick Light, dove Simone Tegiacchi (-70kg GAV) conquista con caparbietà un ottimo bronzo per il suo personale secondo podio della giornata.

“Giornata ricca di medaglie e di buoni spunti per il futuro” dichiara il coach Pippo “i risultati sono il frutto della passione e determinazione che i ragazzi mettono in evidenza in ogni allenamento, non possiamo essere più che soddisfatti. Passione, disciplina e rispetto cita nona caso lo slogan della KBL13”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

12 Dicembre 1901 Guglielmo Marconi riceve il primo segnale radio transoceanico.

Social

newTwitter newYouTube newFB