Lecco, 10 novembre 2016   |  
Turismo   |  Lecco

Ostello: via libera della Provincia all'accordo di programma

Villa Locatelli con l'approvazione del bilancio contribuisce all'opera con oltre 770mila euro.

ostello giovent

Anche la Provincia di Lecco ha approvato l'accordo di programma per il completamento dell'ostello di Leco che entro fine anno sarà sottoscritto con Regione, Comune e Aler.

Villa Locatelli con l'approvazione del bilancio contribuisce all'opera con oltre 770mila euro. A essi si aggiungono al 1.264.000,00 euro messo a disposizione dal Comune di Lecco e ai 250mila euro stanziati dalla Regione.

Ad Aler spetterà dunque il compito di completare la riprogettazione e ultimare i lavori di una delle grande incompiute del nostro territorio, sul modello di quanto già fatto con l'ex pizzeria Wall Street.

Per permettere che Aler si occupi dei lavori nel progetto è dovuto essere compresa anche la funzione di housing sociale, ovvero funzioni secondarie (studenti universitari fuori sede, persone sfrattate o che hanno perso il lavoro) che saranno attuate per brevi periodi quando l'ostello non sarà completamente occupato dai turisti.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Gennaio 1916 il conte Mario di Carpegna, guardia nobile del Papa, fonda l'Associazione scautistica cattolica italiana - Esploratori d'Italia (Asci), che successivamente, fondendosi con l'Associazione guide d'Italia, si trasformerà in Associazione guide e scouts cattolici italiani (Agesci)

Social

newTwitter newYouTube newFB