Mandello, 15 settembre 2018   |  

Oro ai mondiali di canottaggio per Andrea Panizza

L'atleta delle Fiamme Gialle e dell'As Moto Guzzi ha vinto la medaglia più importante con il quattro di coppia.

DSC 3559 copia 2

L’Italia del canottaggio fa festa sulle sponde del Maritza River, a Plovdiv, letteralmente esploso per la vittoria del titolo mondiale assoluto da parte del quattro di coppia senior di Filippo Mondelli (Fiamme Gialle/SC Moltrasio), Andrea Panizza (Fiamme Gialle/AS Moto Guzzi), Luca Rambaldi (Fiamme Gialle) e Giacomo Gentili (Fiamme Gialle/SC Bissolati) che piombano sul traguardo, dopo essere stati sempre in testa, con 1”20 sull’Australia, seconda davanti all’Ucraina data per vincente dai pronostici.

Una medaglia d’oro che arriva a 20 anni esatti dall’oro mondiale di Colonia 1998 (Alessio Sartori, Rossano Galtarossa, Alessandro Corona e Agostino Abbagnale) ed a 18 dall’oro olimpico di Sydney 2000 (Simone Raineri, Alessio Sartori, Rossano Galtarossa, e Agostino Abbagnale).

Panizza, atleta lecchese classe 1998, ad agosto aveva conquistato l'oro nella specialità del “quattro con” agli europei.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

11 Dicembre 1991 nasce a Maastricht l'Unione europea

Social

newTwitter newYouTube newFB