Lecco, 21 dicembre 2018   |  

Omet: assegnate le borse di studio 2018 ai figli dei collaboratori

Bartesaghi: premiare coloro che, già a livello scolastico, dimostrano di saper ottenere eccellenti risultati dando il massimo.

OMETOPAC 1772 x 1181

Sono state consegnate il 18 dicembre 27 borse di studio ai figli dei dipendenti delle aziende OMET – 24 borse - e O-PAC – 3 borse - che frequentano scuole superiori o università e hanno ottenuto risultati di eccellenza nell’anno scolastico 2017/2018.

"L'iniziativa, che il Gruppo OMET porta avanti ormai da diversi anni, risponde all'attenzione che da sempre l'azienda dimostra nei confronti dei propri dipendenti e delle attività di formazione dei giovani. OMET cerca di essere vicino ai giovani e di promuovere la loro formazione perché è sempre alla ricerca di nuovi talenti da inserire in azienda - ha sottolineato il Presidente del Gruppo OMET Antonio Bartesaghi. Così nasce il desiderio di premiare coloro che, già a livello scolastico, dimostrano di saper ottenere eccellenti risultati dando il massimo per centrare il traguardo prefissato, indipendentemente dal percorso formativo che hanno scelto. Con queste borse di studio vogliamo riconoscere e premiare il merito dei figli dei nostri collaboratori in qualsiasi ambito scolastico, non solo per gli indirizzi tecnici: riconoscere il merito non è sempre facile, soprattutto in aziende di grandi dimensioni, ma è fondamentale. Un bravo imprenditore deve saperlo fare per assicurare futuro alla propria azienda".

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Marzo 1637 la città di Genova è consacrata a Maria Santissima

Social

newTwitter newYouTube newFB