Varenna, 12 febbraio 2018   |  

Oltre 200 partecipanti al Carnevale di Villa Monastero a Varenna

Bambini e famiglie hanno partecipato con entusiasmo al laboratorio delle maschere allestito per l’occasione, divertendosi a esprimere la loro fantasia e creatività.

IMG 20180212 WA0003

Grandissimo successo per il Carnevale a Villa Monastero, organizzato come da tradizione dalla Provincia di Lecco e dal Comune di Varenna in collaborazione con la ProVarenna, che ha coinvolto quest’anno oltre 200 partecipanti tra bambini e adulti.

Sabato 10 febbraio Villa Monastero ha aperto le porte alla sfilata di Carnevale che, guidata dal suono allegro della banda Corpo Musicale Liernese, ha animato e colorato le vie del paese. Nel Giardino della Villa le mascherine sono state accolte dal personale addetto e dai volontari della ProVarenna che hanno offerto loro una gustosa merenda a base di chiacchiere e cioccolata calda.

Bambini e famiglie hanno partecipato con entusiasmo al laboratorio delle maschere allestito per l’occasione, divertendosi a esprimere la loro fantasia e creatività.

Il pomeriggio si è poi concluso con la premiazione delle maschere, tutte bellissime, secondo le seguenti categorie: Premio Originalità, Premio Animaletti, Premio Maschera in tema con la Villa.

Domenica 18 febbraio, a pochi giorni da San Valentino, Villa Monastero riproporrà l’iniziativa Il Bacio più Bello, mentre giovedì 1 marzo la Villa riaprirà regolarmente al pubblico; nel mese di marzo il Giardino Botanico sarà aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00, la Casa Museo venerdì, sabato, domenica e festivi sempre dalle 10.00 alle 17.00.

“Anche quest’anno abbiamo riproposto l’apertura di Villa Monastero per il tradizionale Carnevale che come sempre è stato festeggiato con entusiasmo da numerosi bambini e famiglie - commenta il Consigliere provinciale delegato alla Cultura e al Turismo Luigi Comi - L’apertura al pubblico della Villa per la nuova stagione è prevista per giovedì 1 marzo: molte sono le iniziative che attendono i visitatori, che potranno scegliere tra attività culturali, per famiglie o di semplice svago”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Settembre 1956 è inaugurato il primo cavo sottomarino transatlantico, tra Scozia e Terranova.

Social

newTwitter newYouTube newFB